Non è mai semplice fare l'asta del Fantacalcio, specie quando la si fa tra amici. Bisogna scegliere bene i giocatori da inserire in rosa e stare sempre attenti al budget, cercare di non spendere troppo. Sono i centrocampisti, oltre gli attaccanti, a fare spesso la differenza con belle prestazioni e gol (o assist) che possono regalare bonus alla vostra fantasquadra. Non sempre però si possono scegliere centrocampisti di grande spessore come Hamsik, Nainggolan e via dicendo. Per completare la rosa bisogna anche fare qualche acquisto "low cost". Proviamo allora a cercare dei centrocampisti che possono costare poco.

Asta Fantacalcio: i centrocampisti su cui scommettere

Per non spendere troppi crediti bisogna scegliere centrocampisti che potrebbero essere tra le rivelazioni del campionato di Serie A che è appena iniziato. Qualche nome? Viola del Benevento è un mediano molto interessante, nel Cagliari invece uno dei centrocampisti più appetibili per l'asta del Fantacalcio potrebbe essere Ionita, calciatore che non disdegna la fase offensiva. Nel Chievo, se il prezzo per Birsa diventerà alto, allora si può fare un pensierino su Castro. Tra i giocatori della Lazio in cerca di spazio c'è anche il giovane Murgia, che se preso low cost potrebbe essere una scommessa vincente per chi lo prenderà all'asta. Più scontato dire Pellegrini nella Roma: il mediano ex Sassuolo non parte come titolare fisso nell'undici di Di Francesco, ma è tra i centrocampisti italiani emergenti e avrà i suoi spazi.

Nella Sampdoria invece si va sul sicuro al Fantacalcio con Torreira, regista dai piedi buoni che è destinato a collezionare voti positivi. Nel Crotone Mandragora è una possibile opzione, ma occhio a Rohden che ha già fatto bene nello scorso campionato di serie A. Tra i centrocampisti da appuntare in vista dell'asta c'è ovviamente Eysseric della Fiorentina, oltre che Bertolacci del Genoa: entrambi hanno qualità offensive importanti.

Mazzitelli del Sassuolo e Grassi della Spal possono essere due colpi low cost, mentre nell'Udinese Behrami dovrebbe riuscire a ritagliarsi uno spazio importante. Nel Torino al Fantacalcio si può puntare forte su Berenguer, esterno offensivo che ha il gol nel sangue, mentre nel Verona ci si può appuntare il nome di Bessa. E se ancora avete qualche "buco" da colmare in rosa, non abbiate paura nel puntare su qualche giocatore giovane ma di talento, che potrebbe scalare le gerarchie nella sua squadra di club e magari diventare un calciatore fondamentale anche per il Fantacalcio.