Tutto pronto per l'asta del Fantacalcio: tanti italiani hanno programmato questo evento con gli amici per il primo weekend del mese di settembre, approfittando della pausa del campionato. C'è ancora un po' di tempo per iniziare a stilare la lista dei potenziali obiettivi e il budget massimo da spendere. I giocatori più richiesti all'asta saranno ancora una volta gli attaccanti, quelli che lasciano il segno con i loro gol. Quali prendere all'asta?

Un bomber per squadra? Ecco chi

Proviamo allora a scegliere una punta in ogni squadra di Serie A. Bisogna ben tenere a mente che è fondamentale avere in rosa tanti attaccanti titolari, in modo da poterli alternare anche a seconda del calendario di serie A.

Nell'Atalanta puntiamo su Cornelius, centravanti che potrebbe esplodere sotto la guida di Gasperini, mentre nel Bologna è da privilegiare l'esperienza di una punta come Palacio. Iemmello è uno degli ultimi acquisti del Benevento e potrebbe essere una ottima soluzione per il Fantacalcio, stesso discorso per Pavoletti, accasatosi al Cagliari. Inglese del Chievo e Budimir del Crotone saranno senz'altro nella lista di molti appassionati ed è facile intuire il motivo: entrambi saranno titolari fissi e potrebbero finire in doppia cifra nella classifica dei cannonieri. Sarà uno dei più scelti al Fantacalcio anche Simeone della Fiorentina: è a lui che i tifosi viola chiedono i gol per sognare. Nel Genoa puntiamo sulla voglia di far bene di Lapadula, nell'Inter e nella Juventus è assolutamente scontato consigliare al Fantacalcio Icardi e Higuain, due potenziali capocannonieri del torneo.

Immobile della Lazio è un altro dei bomber consigliati, nel Milan invece difficile dire chi tra Kalinic e Andrè Silva sarà il titolare. Mertens del Napoli nel ruolo di centravanti è diventato un cecchino infallibile, Dzeko della Roma una sicurezza per chi lo sceglierà al Fantacalcio, considerando che lo scorso anno è stato il miglior bomber della serie A.

Nella Sampdoria Quagliarella è un punto fermo, ma questa potrebbe essere la stagione di Zapata, uno degli ultimi acquisti dei blucerchiati. Falcinelli del Sassuolo e Borriello della Spal saranno altri due attaccanti molto gettonati tra chi farà l'asta, Belotti del Torino una certezza. Nell'Udinese possiamo scegliere Lasagna, nel Verona invece sarà bene affidarsi alla concretezza e all'esperienza del bomber Pazzini.