Il Calciomercato si è concluso da poco e l'Inter, un po' come tutte le altre squadre del campionato italiano, oltre a pensare a rinforzare la rosa con innesti di valore e che possano essere ideali per il gioco di mister Luciano Spalletti, ha pensato anche a sfoltire la rosa di tutti quei giocatori che non avrebbero trovato spazio in questa stagione appena cominciata. Uno di questi è sicuramente Gabriel Barbosa, detto Gabigol, che è approdato al Benfica in un campionato, quello portoghese, che sicuramente gli permetterà di mettere più in mostra le sue potenzialità e abilità e magari in futuro fare ritorno in nerazzurro più pronto.

Per il calciatore brasiliano, al momento, non arrivano buone notizie.

Inter: Gabigol non ha ancora esordito col Benfica

Infatti, il calciatore di proprietà dell'Inter, club che intanto ha ufficializzato un nuovo accordo di partenership, ha dovuto rinviare il suo esordio con la maglia del Benfica perché rimasto in panchina per tutti i novanta minuti giocati nella sfida contro il Portimonense all'Estadio Da Luz. La gara è finita 2-1 per la sua squadra, grazie alla rimonta dopo lo svantaggio al 56' con i gol di Jonas al 60' e di Almeida al 78', ma l'attaccante brasiliano non ha trovato spazio neanche per i cinque minuti. Comunque sia, grazie al successo di ieri il Benfica "di Gabigol" si è portato al secondo posto in classifica con 13 punti, a -2 punti dalla capolista Sporting Lisbona, che è l'unica a punteggio pieno nel campionato portoghese fino a questo momento.

Senz'altro Gabigol riuscirà ad imporsi pian piano nelle gerarchie della squadra e a convincere mister Rui Vitória a puntare su di lui fin dal primo minuto. Certamente quella che verrà sarà una stagione decisiva per l'attaccante brasiliano, che non può assolutamente permettersi di svolgere un ruolo da comparsa anche con la maglia del Benfica perché altrimenti l'Inter potrebbe decidere di privarsi definitivamente di un calciatore che soltanto l'anno scorso era stato acclamato come uno dei migliori acquisti per il futuro e per il quale è stato fatto un investimento piuttosto importante.

Il tecnico del Benfica, infatti, almeno per il momento ha preferito a Gabigol, sia Salvio che Jimenez, entrati a partite in corso in attacco. A fare compagnia al giocatore brasiliano, comunque, ci ha pensato l'altro ex Inter Julio Cesar. Adesso si attende la prossima giornata per capire definitivamente quale sarà il ruolo di Gabigol in questa stagione.

Da protagonista o da rincalzo dei titolari? Non ci resta che attendere.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio [VIDEO] in generale, è possibile cliccare il tasto "SEGUI"che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo.