Lunedì pomeriggio di lavoro per la juve. I bianconeri, oggi, hanno fatto il loro rientro a Vinovo dopo la domenica di relax concessa da Massimiliano Allegri. La Juventus, dunque, ha iniziato a focalizzarsi verso la ripresa del campionato che la vedrà in campo sabato pomeriggio alle ore 18 all'Allianz Stadium contro il Chievo. In questi giorni la squadra di Allegri ha lavorato a ranghi ridotti a causa degli impegni delle nazionali, ma i primi giocatori stanno tornando alla base.

Pjanic di nuovo a Vinovo

Infatti, quest'oggi a Vinovo ha fatto il suo ritorno Miralem Pjanic che ieri non ha giocato con la Bosnia perché squalificato. Il numero 5 juventino, dunque avrà a disposizione l'intera settimana per lavorare e prepararsi in vista della partita contro il Chievo. Sabato, il centrocampista bosniaco dovrebbe essere titolare e guiderà la linea mediana della Juve. Insieme a lui dovrebbe essere confermato Khedira, anche se il tedesco potrebbe essere tenuto a riposo in vista della gara di Champions League contro il Barcellona.

Chiaramente se il numero 6 bianconero dovesse partire dalla panchina il titolare potrebbe essere Blaise Matudi che rientrerà presto a Vinovo visto che la Francia ha terminato i suoi impegni nella serata di ieri. Ma non è da sottovalutare nemmeno Rodrigo Bentancur che si candida per una maglia da titolare per sabato pomeriggio. L'uruguaiano ha impressionato nella sfida giocata nello scorso turno di campionato e Allegri non è di certo un allenatore che non punta sui giovani.

Quindi Bentancur potrebbe essere la sorpresa per il match contro il Chievo.

Rebus difesa per il match contro il Chievo

I dubbi più grandi in casa Juve per la ripresa del campionato sono certamente in difesa, dove Chiellini resta in dubbio. Il numero 3 bianconero ieri si è presentato a Vinovo nonostante la domenica di riposo e in questi giorni è al lavoro per cercare di recuperare soprattutto per la partita del 12 settembre al Camp Nou contro il Barcellona.

Dunque contro il Chievo in caso di assenza di Chiellini, il tecnico di Livorno dovrà scegliere uno nuovo partner per Rugani, i candidati sono: Höwedes, Benatia e Barzagli. Mentre sulle fasce potrebbe toccare a Lichtsteiner, che non fa parte della lista per la Champions, e ad Asamoah. Il ghanese potrebbe prendere il posto di Alex Sandro che tornerà verso la fine della settimana visto che è al seguito del Brasile. Anche in attacco non sono da scartare eventuali sorprese, perché Dybala sarà in campo nella notte tra mercoledì e giovedì con l'Argentina e dunque rientrerà davvero a ridosso della partita contro il Chievo.

Eventualmente al posto del numero 10 bianconero potrebbe esserci Bernardeschi, ma questa decisione Allegri la prenderà solo nell'imminenza del match di sabato pomeriggio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!