Siete curiosi di sapere quanto guadagno i calciatori del nostro campionato di Serie A, buttando un occhio più approfondito sul Napoli di Maurizio Sarri? Allora non dovete fare altro che continuare a leggere questo articolo per togliervi tutte le curiosità a riguardo. Il calciomercato estivo si è chiuso da quasi due settimane e i giochi sono ormai fatti: si possono quindi tirare le somme e capire quali sono gli stipendi più alti e come andranno ad impattare gli ingaggi dei giocatori sulle casse delle squadre italiane.

Napoli risparmiatore, Juventus padrona: ecco la classifica

Iniziamo col constatare che il Napoli di Aurelio De Laurentiis, assieme all'Inter di mister Spalletti, sono le due squadre, tra le big, che risparmiano di più sugli stipendi: per i partenopei parliamo di 45,1 milioni di euro a stagione netti, per i milanesi invece si scende a 41,3 milioni di euro.

A comandare questa speciale classifica c'è la Juventus, club che negli ultimi tempi sta facendo i conti con una problematica piuttosto importante sul suo presidente Agnelli, con un totale di 83,4 milioni di euro netti a stagione.

Al secondo posto c'è la regina del calciomercato estivo, il Milan di Vincenzo Montella, con un totale di 60,15 milioni di euro. Il terzo gradino del podio è occupato dalla Roma con 50,4 milioni di euro. Napoli (45,1M) e Inter (41,3M) sono rispettivamente al quarto e al quinto posto, a precedere la Lazio di Claudio Lotito che ha un monte ingaggi di "soli" 24 milioni di euro.

Gli stipendi delle "piccole"

Partendo dal basso verso l'alto, la neopromossa Spal è quella che ha un monte ingaggi più leggero di tutte le altre (4,95M), a seguire c'è il Crotone con 5,5 milioni e il Benevento a 6,54.

L'Hellas Verona, invece, deve sborsare una somma vicina ai 7,5 milioni di euro a stagione, mentre i cugini del Chievo ben 7,9 milioni. Poi c'è il Cagliari con 9,3 milioni stagionali e l'Udinese di Del Neri con 9,37 milioni netti a stagione.

Gli ingaggi dei calciatori del Napoli: chi guadagna di più e chi di meno?

Andando più nel dettaglio del Napoli, invece, possiamo fare un resoconto su quelli che sono gli stipendi dei calciatori che compongono la rosa di Maurizio Sarri. I più pagati sono il capitano Marek Hamsik e Lorenzo Insigne con 4,5 milioni stagionali, Callejon insegue a 2,6, così come Albiol a 2,1.

Sulla soglia dei 2 milioni di euro a stagione stazionano Pepe Reina e Koulibaly, mentre Mario Rui percepisce uno stipendio da 1,8 milioni stagionali, così come Maksimovic. Chiriches a 1,7, Giaccherini a 1,5 e Milik a 1,3 milioni, mentre Maggio è fermo a 1,2 milioni di euro, così come il secondo portiere Rafael. Diawara percepisce 1,2 milioni, mentre Jorginho se ne porta a casa 1,6.

A "soli" 800.000 c'è il giovane centrocampista Diawara, mentre Tonelli ne guadagna 900.000. Hysaj si deve accontentare di 1,5 milioni all'anno, così come Allan, mentre il neoarrivato Ounas percepisce 1 milioni di euro. Zuniga, al momento fuori rosa, guadagna 800,000 euro, mentre gli ultimi della classe sono Sepe con 600.000 e Leandrinho con 100.000 euro in un anno.

Per un esborso totale del Napoli pari a 45,1 milioni di euro.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercatoo sul mondo del calcio [VIDEO] in generale, è possibile cliccare il tasto "SEGUI" che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!