Conclusosi il calciomercato estivo e dopo aver tirato le somme degli acquisti e delle cessioni delle varie squadre, italiane e non, è arrivato il momento di andare ad analizzare gli ingaggi dei giocatori tesserati. Si va dal Milan e la Juventus, fino alla neo promossa Spal, con il monte ingaggi più basso del campionato.

Ecco i calciatori più pagati delle big di Serie A

Le big - La Juventus domina sul campo e anche per quanto riguarda gli ingaggi.

Infatti, i bianconeri risultano essere il club che più paga i propri giocatori. Il monte ingaggi ammonta a 83,4 milioni di euro e i calciatori più pagati sono Gonzalo Higuain e Paulo Dybala, con 7,5 milioni netti a stagione. Douglas Costa è il terzo bianconero per ingaggio, guadagnando 6 milioni.

Il Milan si piazza al secondo posto di questa particolare classifica, con un monte ingaggi pari a 60,5 milioni netti.

Il calciatore più pagato d'Italia è Leonardo Bonucci, neo acquisto rossonero, che percepisce 7,5 milioni + 2,5 di bonus, per arrivare facilmente a 10 milioni. Al secondo posto troviamo Gianluigi Donnarumma, diciottenne che ha rinnovato il suo contratto con un ingaggio di 6 milioni. Terzo gradino del podio per due nuovi acquisti, Biglia e Kalinic, che percepiscono 3,5 milioni.

La Roma ha un monte ingaggi complessivo di 50,4 milionie il giocatore più pagato è Edin Dzeko, capocannoniere della scorsa Serie A.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

A seguire possiamo trovare Nainggolan con 4,2 milioni e, alla pari, Strootman e De Rossi con 3,5 milioni ciascuno.

Risparmiano sugli ingaggi, invece, Napoli, Inter e Lazio. Infatti, gli azzurri si piazzano quarti con 45 milioni, poi l'Inter di Spalletti con 41 milioni e al sesto posto i biancocelesti con soli 24 milioni. Tra le fila del Napoli, al primo posto della classifica dei giocatori con l'ingaggio più alto, troviamo ben tre giocatori: Insigne, Mertens e Hamsik a quota 3,5 milioni, seguiti da Callejon e Milik rispettivamente con 3 e 2,5 milioni netti a stagione.

Il Capitano dell'Inter Mauro Icardi guadagna 4,5 milioni all'anno ed è seguito da Miranda, Joao Mario e Perisic, che guadagnano 3 milioni. Il croato, in particolare, è vicino a prolungare il suo contratto con un ritocco sull'ingaggio.

Alle spalle dell'Inter, troviamo la Lazio, con un monte ingaggi di 24 milioni, quasi 15 in meno dell'Inter al quinto posto. I giocatori più pagati della rosa di Inzaghi sono i due nuovi acquisti Lucas Leiva e Nani, che percepiscono 2,5 milioni, seguiti poi da Immobile e Milinkovic Savic.

Pochi soldi ma buoni risultati - E' il caso di quei club di media classifica, che spendono poco, ma riescono comunque ad ottenere un piazzamento in linea con i loro obiettivi. L'Udinese ha un monte ingaggi inferiore ai 10 milioni, così come il Cagliari e i due club di Verona, Hellas e Chievo. Il Gallo Belotti percepisce 1,5 milioni, poco più del bomber Borriello alla Spal. Gli spallini hanno il monte ingaggi più basso della Serie A e il bomber ex Cagliari è il giocatore più pagato.

L'Udinese non arriva a 1 milione con nessun giocatore e il più pagato risulta essere Behrami, che guadagna 800.000 mila euro all'anno.

Insomma, non tutti i club spendono tanto e sono molti, al contrario, quelli che risparmiano sugli ingaggi dei propri tesserati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto