Sarà l'appuntamento che i tanti appassionati di calcio aspettano con grande ansia. Nel 2018 si torneranno infatti a giocare i Mondiali e c'è tanta attesa per vedere quali saranno le 32 squadre che prenderanno parte al torneo, stavolta organizzato in Russia. Mancano ormai soltanto due partite di qualificazione e dunque già nei prossimi giorni conosceremo il nome di molte altre squadre che saranno matematicamente ammesse ai mondiali, mentre per completare il quadro delle partecipanti dovremo poi attendere l'esito degli spareggi playoff. Proprio agli spareggi, molto probabilmente, vedremo all'opera l'Italia di Ventura.

Gli azzurri difficilmente ormai riusciranno a strappare il primo posto nel girone (quello che consente di accedere direttamente a Russia 2018) alla Spagna e dunque dovranno giocarsi il tutto per tutto ai playoff. Per adesso sono soltanto otto le formazioni che sono sicure di giocare il torneo, facciamo il punto della situazione.

In 8 già qualificate a Russia 2018

Ai prossimi mondiali del 2018 vedremo, ovviamente, i padroni di casa della Russia. La Nazionale è stata ammessa al torneo come organizzatrice della fase finale e in questi mesi ha lavorato sodo per farsi trovare pronta all'appuntamento. La prima formazione che invece ha ottenuto sul campo la qualificazione sul campo è stata il Brasile.

Impossibile pensare ad un appuntamento mondiale senza la nazionale verdeoro, prima nel girone sudamericano delle qualificazioni senza particolari assilli e con un grande margine sulle rivali di sempre. Neymar e compagni saranno ancora una volta tra le grandi favorite del più importante appuntamento calcistico del 2018. Tra le 32 nazionali partecipanti vedremo anche l'Iran e il Giappone, le prime due classificate nel raggruppamento asiatico, già sicuro di un posto a Russia 2018 c'è anche il Messico, squadra che ormai vediamo abitualmente ai mondiali.

Si candida ad un posto da outsider anche il Belgio, la prima squadra europea a qualificarsi. Del resto con campioni come Hazard e De Bruyne è impossibile non sognare. Nello scorso mese di settembre hanno ottenuto infine il pass per i mondiali Corea del Sud e Arabia Saudita. Quest'ultima nazionale tornerà a giocare i mondiali dopo ben 12 anni, visto che la sua ultima apparizione era stata a Germania 2006.

E ora tutti in attesa delle prossime partite che allungheranno la lista delle nazionali ammesse a Russia 2018.