Con la sosta per le Nazionali, gli azzurri possono ricaricare le energie in vista dei prossimi impegni di campionato e Champions. Nell'ultima partita che ha visto il Napoli sfidare il Chievo Verona, la squadra è apparsa stanca dati gli impegni troppo ravvicinati che hanno coinvolto gli uomini di Sarri. In particolare il tridente formato da Insigne, Mertens e Callejon è apparso poco incisivo data anche la mancanza di alternative di spessore.

Per questo motivo nonostante l'acquisto di Adam Ounas, il quale non ha mai praticamente visto il campo, e quello sempre più probabile di Roberto Inglese a gennaio, la dirigenza azzurra pensa ad un nuovo innesto, data anche la sempre più probabile partenza di Emanuele Giaccherini. Il nome nuovo arriva dall'Olanda ed è quello dell'iraniano Alireza Jahanbakhsh. Si tratta di un esterno offensivo ambidestro classe 1993 di proprietà dell'AZ Alkmaar, club che milita nell'Eredivisie.

Il giocatore è considerato tra i migliori talenti del calcio iraniano ed una delle migliori ali del campionato olandese. Potrebbe quindi arrivare ancora una volta dai Paesi Bassi il rinforzo giusto per il club di De Laurentiis, dopo gli acquisti di Mertens, acquistato dal PSV Eindhoven e quello di Milik, acquistato invece dall' Ajax. Il giocatore iraniano ha un contratto che scade il 30 giugno 2020 e il suo valore si aggira intorno ai 6/8 milioni di euro e di conseguenza si tratterebbe di un investimento a basso costo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli

Il ragazzo ha già totalizzato 12 presenze condite da 3 gol e ben 6 assist distribuiti ai propri compagni: numeri che senza dubbio meritano particolare attenzione.

L'identikit di Alireza Jahanbakhsh

Nato a Jirindih l'11 agosto 1993, Alireza Jahanbakhsh inizia la sua carriera con il Damash Gilan, club nel quale tra il 2011 e il 2013 ha collezionato 42 presenze e 10 gol. Si trasferì poi al NEC, club militante nel campionato olandese, dove vi rimase fino al 2015.

La sua è stata una crescita esponenziale: passò infatti dalla seconda divisione all'Eredivisie nel suo periodo olandese. Nell'agosto 2015 è passato all'AZ Alkmaar club con cui ha firmato un contratto quinquennale. Grazie alle sue prestazioni è riuscito a ritagliarsi un posto da inamovibile anche nella Nazionale Iraniana. È un giocatore rapido, buon finalizzatore e con un notevole forza fisica grazie ai suoi 180 cm di altezza.

Dimostra inoltre buona lettura di gioco e ciò gli permette di fornire assist per i compagni di squadra. Letale inoltre sui colpi di testa, frutto della sua stazza e forza fisica. Alireza Jahanbakhsh potrebbe essere un ottimo acquisto per il Napoli di Sarri che spesso pecca sul piano fisico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto