Risultato tennistico quello che è uscito questa sera tra Irlanda e Danimarca. Nel ritorno dei playoff qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, i danesi espugnano l'Aviva Stadium di Dublino con un secco 1-5 che, addizionato al risultato dell'andata (0-0) qualifica proprio la danimarca che vola in Russia 2018. Mea culpa per gli irlandesi che, passati in vantaggio, non sono riusciti a mantenere il risultato a proprio favore, sprofondando nella ripresa.

Pubblicità
Pubblicità

Una Danimarca coriacea, invece, non si arrende al vantaggio dell'irlanda e, con una grande prova corale ma soprattutto di Eriksen, agguantano prima il pari e poi dilagano nella ripresa.

Cronaca del match

Partono subito forte i padroni di casa, che passano in vantaggio al 6' con Duffy, bravo a trovare una palombella di testa che anticipa l'uscita nell'area piccola dell'estremo difensore danese Schmeichel.

Pubblicità

La partita sembra essersi incanalata verso gli irlandesi, ed invece la Danimarca è brava a non disunirsi. Il pareggio arriva al 29' con Chrinstensen che raccoglie un pallone all'interno dell'area, trafiggendo l'incolpevole Randolph. Tre minuti dopo ecco il vantaggio degli ospiti: Eriksen scaglia un tiro da fuori area che finisce sotto la traversa. Il primo tempo si chiude con il punteggio di 1-2. Nel secondo tempo il 3-1 della Danimarca arriva alla mezz'ora sempre con Eriksen che trova l'angolino giusto da fuori area.

E' la rete che taglia le gambe agli irlandesi che non riescono ad abbozzare una reazione. al 74' i danesi chiudono definitivamente l'incontro con la tripletta personale di Eriksen, bravo a stare nel posto giusto al momento giusto, spingendo in rete un pallone vagante in area. Il definitivo 5-1 è siglato da Bendtner su un rigore. Dopo due minuti di recupero l'arbitro decreta la fine del match. Sorridono i danesi che si qualificano ai Mondiali di Russia 2018. Onore delle armi per l'Irlanda che, nonostante un'ottima partita di andata, capitolano questa sera, dicendo addio ai sogni qualificazione.

Tabellino del match

IRLANDA - DANIMARCA 1-5 (1-2)

IRLANDA (4-2-3-1): Randolph, Christie, Clark (71' Long), Duffy, Ward, Meyler (46' McGeady), Arter (46' Hoolahan), Hendrich, Brady, McClean, Murphy. ALLENATORE: O'Neill

DANIMARCA (4-2-3-1): Schmeichel, Christensen, Kjaer, Bjelland, Larsen (53' Ankersen), Kvist, Delaney, Poulsen (70' Cornelius), Eriksen, Sisto, Jorgensen (84' Bendtner). ALLENATORE: Hareide

MARCATURE: 6' Duffy (I), 29' Christensen (D), 32' Eriksen (D), 63' Eriksen (D), 74' Eriksen (D), 90' Bendtner su rigore (D)

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto