Il Milan è impegnato nel rifinanziamento del debito contratto da Yonghong Li con il fondo americano Elliott, al momento dell'acquisto da Fininvest. La buona riuscita dell'operazione portata avanti dall'amministratore delegato Marco Fassone è vicina. Ecco perché il club rossonero potrà concentrarsi a breve sull'aspetto sportivo con il calciomercato invernale di gennaio che è alle porte. La società ha già chiarito che non ci saranno grandi colpi ma si interverrà, solo se necessario, con qualche ritocco nei punti nevralgici. L'altra soluzione sono i colpi low cost, oppure le occasioni da non perdere che il calciomercato porterà.

Tre colpi a prezzi contenuti

Massimiliano Mirabelli sta lavorando molto per rintracciare quei calciatori che potrebbero aiutare Montella ed i suoi uomini a proseguire la stagione nel migliore dei modi. L'idea è quella di regalare all'aeroplanino giocatori come Fabio Borini, acquistato a buon prezzo con risultati al di sopra delle aspettative. Tra i nomi emersi negli ultimi giorni ci sono tre italiani che non militano in Serie A: Angelo Ogbonna, Stefano Okaka e Giulio Donati.

Il difensore ex Juventus e Torino, classe 1988, è in forza al West Ham e dopo il rinnovo fino al 2020 guadagna 2,5 milioni di euro. Una buona offerta potrebbe convincere gli 'Hammers' a cederlo, con il Milan che avrebbe già incassato il gradimento del giocatore. L'attaccante ex Roma e Sampdoria, si è 'consacrato' con i blucerchiati sotto la guida di Sinisa Mihajlovic per poi essere ceduto in Premier League al Watford, voluto fortemente dall'ex allenatore italiano Walter Mazzarri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Il giocatore non è felicissimo alla corte di Marco Silva ed un suo ritorno in Italia potrebbe farlo rinascere. Il terzino ex Inter, invece, si è consacrato in Bundesliga, prima con il Bayer Leverkusen e adesso con il Magonza. A ventisette anni potrebbe finalmente ritornare in Italia e confermarsi in un top club come il Milan.

Occasione dal Chelsea

Un'occasione importante per i rossoneri potrebbe arrivare dalla Premier League.

Il Chelsea ha deciso di puntare forte su Lucas Moura in uscita dal PSG, ma prima deve cedere un suo giocatore top. L'indiziato numero uno è il brasiliano Willian. Il Milan potrebbe approfittare della situazione e proporre ai londinesi un prestito con diritto o obbligo di riscatto.

La Juventus su un big del Milan

La 'Vecchia Signora' è alla ricerca di un difensore centrale per la prossima stagione da affiancare a Caldara.

L'occasione ghiotta potrebbe arrivare proprio dal Milan. I rossoneri dovranno cedere qualche pezzo pregiato in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League e Romagnoli rientra perfettamente tra i nomi del club di via Aldo Rossi. Per il difensore classe 1995 servono 30 milioni di euro. Cifra che la Juventus potrebbe mettere sul piatto in qualsiasi momento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto