Svizzera, Italia, Croazia, Danimarca, Irlanda del Nord, Svezia, Irlanda e Grecia. Sono otto le squadre che, in ambito europeo, sperano ancora nella qualificazione alla fase finale della coppa del mondo, prevista in Russia nel 2018. Le prime quattro sono considerate "teste di serie", le altre di "fascia 2", in base al ranking Fifa dell'ottobre scorso. Partite d'andata degli spareggi da giovedì 9 a sabato 11, ritorno da domenica 12 a martedì 14. In campo sono scese già Irlanda del Nord e Svizzera. Gli elvetici si sono imposti di misura, 0-1. Si è disputata anche Croazia-Grecia: è finita con un perentorio 4-1 a favore dei padroni di casa.

Stasera sarà il turno di Svezia-Italia. (20,45), sabato sera toccherà a Danimarca e Irlanda.

L'ultimo atto

Il destino di gran parte delle squadre impegnate nei play off si deciderà, comunque, nelle partite di ritorno. Domenica 12, alle 18, la Svizzera riceverà la visita dell'Irlanda del Nord. Non sarà facile per gli ospiti ribaltare lo 0-1 dell'andata. Alle 20,45 si affronteranno Grecia e Croazia. I croati sembrano già proiettati verso Russia 2018. Lunedì, alle 20,45, al "Meazza" di Milano l'Italia riceverà la visita della Svezia. Il giorno dopo, ancora alle 20,45, s'incontreranno Irlanda e Danimarca.