L'Inter è al primo posto del campionato di serie A e probabilmente lotterà per lo scudetto fino all'ultima giornata. Sarà anche per questo motivo che i tifosi si attendono dal club nerazzurro dei colpi al prossimo calciomercato di gennaio, visto che Spalletti vorrebbe senz'altro avere a disposizione qualche altra pedina in vista del girone di ritorno. E' vero che l'Inter quest'anno non gioca le coppe europee, ma è altrettanto vero che il campionato di serie A è logorante e ci sarà bisogno di giocatori di qualità che possano mantenere inalterato il livello della squadra nerazzurra.

Chi arriverà nel prossimo calciomercato di gennaio? A quanto pare la priorità riguarda un trequartista, un giocatore comunque offensivo. Cerchiamo comunque di riepilogare i rumors delle ultime settimane.

Inter, cosa serve a Spalletti?

Finora l'undici titolare dell'Inter ha evidenziato una piccola lacuna, quella del trequartista, quel giocatore che con il suo talento e con la sua fantasia può fare la differenza. Joao Mario in quella posizione non ha esaltato, un po' meglio ha fatto Brozovic, ma è proprio in quella zolla di campo che probabilmente l'Inter vuole investire nel prossimo calciomercato di gennaio. I due nomi più importanti che circolano sono quelli di Pastore del Psg (a cui potrebbe andare in campo proprio Joao Mario) e, ultimamente, di Mkhitaryan, giocatore del Manchester United di Mourinho che però sta trovando meno spazio del previsto.

Entrambi sono giocatori di spessore che sarebbero da considerare dei grandi colpi per la nostra serie A. Si parla anche di Deulofeu, che però si muove meglio da attaccante esterno e, si sa, l'Inter non gioca con un tridente in attacco. Si è vociferato anche però del possibile arrivo di Amato Ciciretti dal Benevento: non sarà un top player, ma ha un sinistro davvero vellutato e su calcio piazzato è sempre pericoloso.

Staremo dunque a vedere se sarà davvero uno di questi nomi il possibile rinforzo dell'Inter a gennaio. Attenzione però perché il club nerazzurro sta già guardando anche al futuro e per questo motivo per la difesa sta seguendo Bastoni, giovane centrale dell'Atalanta del quale si dice davvero un gran bene. Potrebbe arrivare nel prossimo mese di giugno.

Tornando invece al prossimo calciomercato invernale, Spalletti è alla ricerca anche di un mediano e il nome in pole resta quello di Ramires, nonostante l'alto ingaggio del brasiliano.