Oggi venerdì 22 e domani sabato 23 dicembre scendono in campo le squadre di Serie A per disputare la 18 giornata. La classifica vede al comando il Napoli con 42 punti, un punto in più rispetto alla Juventus. Terza l'Inter, ex capolista, a quota 40, reduce dalla sconfitta interna contro l'Udinese. Avevamo segnalato le difficoltà della partita nei nostri pronostici. Quarto posto per la Roma, che con una partita da recuperare ha uno svantaggio dal primo posto di 4 punti. Quinta la Lazio, con 33 punti, seguita dalla Sampdoria a 27. Anche loro hanno una partita da recuperare come la squadra giallorossa.

In settima e ottava posizione, a pari punti, troviamo Atalanta e Milan a 24 punti, seguite ad un solo punto di distanza da Fiorentina e Torino. In coda, ultimo posto per il Benevento, che ha guadagnato un solo punto. Penultima posizione per l'Hellas Verona, a quota 13, con Spal e Genoa a 14 punti in terzultima e quartultima posizione. Il Crotone, reduce dal cambio di allenatore, ha battuto a sorpresa il Chievo nell'ultimo turno di campionato, balzando al sedicesimo posto. Non dormono sogni tranquilli né Sassuolo né Cagliari, entrambe a quota 17 punti, distanti soltanto 3 punti dalla zona retrocessione. A seguire i consigli del Fantacalcio per questa giornata.

La squadra del 18 turno per il Fantacalcio

Portieri - La solidità difensiva mostrata dal Genoa da quando è arrivato Ballardini in panchina è un ottimo segnale per tutti quelli che punteranno su Perin come portiere titolare al Fantacalcio in questa 18 giornata di Serie A. Il Grifone ospita in casa il Benevento, dopo aver perso in Coppa Italia contro la Juventus.

Se avete imparato a fidarvi dei pronostici, farete bene a schierare titolare l'estremo difensore rossoblu, completamente recuperato dopo l'ultimo grave infortunio patito nella passata stagione.

Difensori - Dopo le tante voci sul suo conto, Bonucci vorrà smentire con i fatti quanto si è detto in settimana. La gara contro l'Atalanta può regalare una svolta in positivo alla formazione di Gattuso ed il capitano è ancora a secco di gol.

Ci affidiamo poi a Skriniar e Benatia, rispettivamente centrali difensivi di Inter (impegnata in trasferta sul campo del Sassuolo) e Juventus. Il difensore di nazionalità marocchina vorrà confermare la sua crescita esponenziale contro la sua ex squadra, la Roma.

Centrocampisti - Contro il Benevento potrà dare sfoggio del suo enorme talento. Parliamo di Taarabt, uomo in più del Genoa di Ballardini, pronto a caricarsi sulle spalle le sorti del Grifone quest'anno. Puntiamo forte anche su Hamsik, in grande condizione nelle ultime settimane. Scommettiamo infine su Bonaventura, impegnato contro il suo passato recente (Atalanta) e Pjanic. L'ex Roma può rivelarsi decisivo nel big match di domani sera.

Attaccanti: Puntiamo sulle certezze, che in questo momento sono Icardi, Immobile e Insigne. Preferiamo non schierare alcun calciatore di Milan, Juventus e Roma viste le incertezze che accompagnano le due rispettive partite (Milan-Atalanta, Juve-Roma).