Vediamo cosa è successo in questa diciottesima giornata del campionato di Serie B, la giornata ha visto ben quattro partite disputate nel giorno dell’immacolata.

In questa giornata lo score riporta quattro vittorie e sei pareggi, sono stati realizzati ventiquattro gol. Ennesima sconfitta in rimonta per il Pescara contro il Cesena, vittoria preziosa dello Spezia contro il Foggia, pareggio per 1 a 1 tra Novara - Cremonese e Ternana – Parma, vittoria importante del Frosinone che vola al primo posto in comune con il Parma, vince anche l’Empoli contro il Carpi.

La Salernitana pareggia 1 a 1 contro il Perugia da valutare la posizione del tecnico Bollini, non è da escludere l'esonero immediato. In caso di cambio Roberto Stellone è il favorito per la successione. Debutto con pareggio per Serse Cosmi sulla panchina dell’Ascoli, la formazione bianconera non segnava in campionato dallo scorso 24 ottobre. Verrà disputato domenica 10 con inizio alle 17:30, il big match della giornata tra Bari e Palermo, il match vale la vetta della classifica di serie B.

Risultati, classifica e marcatori della diciottesima giornata:

Novara – Cremonese 1 a 1

Scappini (C), Do Santos (aut) (N)

Ternana – Parma 1 a 1

Tremolada (T), Di Gaudio (P).

Cesena – Pescara 4 a 2

Benali e Pettinari (P), Jallow, Brugman (aut.), Moncini e Donkor (C).

Spezia – Foggia 1 a 0

Gilardino (S).

Salernitana – Perugia 1 a 1

Bocalon (S), Buonaiuto (P).

Ascoli – Virtus Entella 1 a 1

Clemenza (A), Aramu (V.E.)

Cittadella – Avellino 2 a 2

Chiaretti e Iori (Rig.) (C), Lavarone (dop.) (A)

Empoli – Carpi 1 a 0

Donnarumma (Rig.) (E)

Frosinone – Brescia 2 a 0

Citro, Dionisi (F).

Venezia – Pro Vercelli 1 a 1

Cernuto (V), Firenze (P.V).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Classifica:

Parma e Frosinone 30

Bari*, Empoli e Palermo* 29

Cittadella 28

Cremonese e Venezia 27

Carpi e Spezia 24

Salernitana, Perugia e Novara 23

Brescia, Pescara e Virtus Entella 21

Avellino 20

Pro Vercelli, Foggia , Ternana e Cesena 18

Ascoli 15

* una partita in meno

Panchine roventi

Dopo le sconfitte del Pescara e del Foggia, le due società hanno rinnovato la fiducia a Zdenek zeman e Giovanni Stroppa, ma per entrambi diventa decisiva la diciannovesima giornata di campionato, in caso d’ulteriore passo falso scatterà l’esonero.

Per la sostituzione di Stroppa, è in pole l’ex Pasquale Padalino, mentre a Pescara Stefano Colantuono è in pole, seguito da Mimmo Di Carlo e Roberto Stellone, poche possibilità per la soluzione interna con Massimo Epifani. Prossima partita decisiva anche per le sorti di Marino del Brescia, anche qui i favoriti sono Stellone e Di Carlo, da escludere il ritorno di Roberto Boscaglia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto