Il Napoli con la vittoria di ieri sera si è aggiudicato il titolo di campione d'inverno e ha chiuso quest'anno al primo posto in classifica. Una vittoria sofferta fino alla fine e con qualche emozione importante per i tifosi del Crotone. Gli uomini di Zenga hanno provato nel secondo tempo a pareggiare il match, ma il portiere del Napoli è stato bravo a neutralizzare tutti i tiri effettuati. La rete della vittoria è stata siglata dal capitano partenopeo Marek Hamsik al 17esimo minuto del primo tempo. Il giocatore con la maglia numero 17 ha segnato il gol 117 con il Napoli e ha ritrovato la continuità realizzativa.

Insigne e Dries Mertens non sono riusciti a mettere il pallone in fondo al sacco e la traversa ha negato la gioia del gol al calciatore di Frattamaggiore. Ma l'allenatore del Crotone ha duramente criticato l'arbitro e gli assistenti del Var che non hanno segnalato un calcio di rigore alla sua squadra. Walter Zenga, infatti, voleva il penalty per il fallo di mano in area di Mertens. Quest'ultimo ha stoppato il pallone con il fianco destro e anche un po' con la mano. Moltissimi commentatori sportivi hanno giudicato volontario quest'intervento, affermando, quindi, che il Var ha sbagliato a non assegnare il calcio di rigore al Crotone. L'allenatore del Napoli, Sarri, durante l'intervista non ha menzionato minimamente il presunto fallo di mano del suo attaccante e ha detto di essere felice per la vittoria contro il Crotone.

Zenga parla del rigore e del Var

Zenga dopo la fine della partita contro la squadra partenopea si è presentato ai microfoni di Mediaset Premium. L'allenatore del Crotone ha parlato del presunto fallo di mano di Mertens durante il secondo tempo: "Vorrei proprio capire come funziona il Var. Noi abbiamo fatto una grande partita e l'arbitro mi ha detto che c'è stato il silent check.

Se il direttore di gara non riesce a vederlo, ci deve arrivare il Var, visto che le immagini sono abbastanza chiare".

I tifosi stanno con Zenga

I tifosi, dopo aver visto le immagini del presunto fallo di mano dell'attaccante del Napoli, si sono immediatamente precipitati a sentire l'intervista di Zenga. Moltissimi tifosi si sono trovati d'accordo con le parole dell'allenatore del Crotone e hanno dichiarato che il rigore a favore della squadra di casa era nettissimo.

Per essere aggiornati sulle altre informazioni sul campionato italiano di Serie A, continuate a seguirci su Blasting News.