In Italia i movimenti delle varie sessioni di Calciomercato hanno delle dinamiche curiose se non addirittura assurde, nel senso che per settimane non si fa nulla e negli ultimi giorni invece succede di tutto (ovviamente alcune trattative saltano proprio perchè a volte mettere d'accordo tutte le parti in così poco tempo diventa impossibile). La domanda quindi è lecita: ha senso tenere il mercato aperto in inverno per un intero mese, se poi almeno il 60% degli affari viene concluso negli ultimi 3-4 giorni?

Calciomercato Fiorentina: arriva un sì dopo il rifiuto estivo

Luca Antonelli, esterno sinistro del Milan, ha detto sì alla Fiorentina. Dopo il rifiuto estivo (Pioli lo aveva già richiesto all'epoca, tanto che Corvino aveva provato ad inserirlo nell'affare Kalinic, salvo poi subire il no appunto del diretto interessato), il giocatore si è reso conto sulla propria pelle di non rientrare nelle scelte del Milan (sia di quello di Montella che di quello di Gattuso) e stavolta ha accettato di venire a Firenze. Ma ora è proprio la Viola a nicchiare, primo perchè non si riesce a piazzare Maxi Olivera e la Fiorentina non può permettersi di rimanere con 3 terzini sinistri in rosa senza coppe, secondo perchè con la crescita di Biraghi, ci si chiede se davvero si tratterebbe di un passo avanti significativo nella formazione base, considerando anche che il calciatore del Milan viene da un anno e mezzo in cui ha giocato pochissimo.

A tal proposito comunque il suo procuratore Oscar Damiani ha affermato a Sportitalia: 'Al momento attuale la situazione è in stand-by, ci sono stati alcuni contatti, ma per adesso niente di concreto. Se la Fiorentina però si deciderà, sa che Antonelli ha comunque dato la sua disponibilità al trasferimento a Firenze'.

Il resto del calciomercato della Fiorentina

La Fiorentina prenderà anche 1 o 2 centrocampisti (a seconda se partirà soltanto uno tra Sanchez e Cristoforo, oppure entrambi). La cessione di Sanchez in particolare è per ora rinviata, perchè altrimenti, con la squalifica di Veretout, Pioli non saprebbe materialmente chi schierare nella delicata sfida di Genova contro la Sampdoria.

Arriverà poi anche un elemento offensivo duttile, qualora Babacar o qualche altro senior dovesse essere ceduto.

Se volete restare aggiornati su tutte le principali notizie sulla Fiorentina, cliccate prima sul nome dell'autore dell'articolo e poi, nella schermata successiva che vi apparirà, sul pulsante che riconoscerete subito perché è denominato Segui.

Iscrivetevi anche al nuovo canale informativo sulla Fiorentina (cliccate qui) ed a quello sul Calciomercato (cliccate qui) per ricevere tutti gli aggiornamenti in proposito, ogni giorno gratuitamente.