Primo colpo in entrata in casa Lazio: il calciomercato porta a Simone Inzaghi un nuovo difensore, vale a dire Martin Caceres, che vestirà la maglia dei biancocelesti dopo aver giocato la prima parte del campionato di serie A con la maglia del Verona. Finora il rendimento del difensore in questa stagione è stato senz'altro molto positivo, considerando che in 15 presenze Caceres ha anche segnato ben tre reti. Si aggregherà al suo nuovo club non appena riprenderanno gli allenamenti in vista del ritorno in campo per la ventunesima giornata.

Calciomercato: Caceres sarà titolare?

Resta da capire adesso se il nuovo acquisto di gennaio della Lazio, Caceres, sarà titolare nell'undici titolare di Simone Inzaghi. Non è una ipotesi da escludere e non c'è dubbio sul fatto che l'ex Juventus potrebbe prendere il posto di Bastos nel terzetto difensivo. Come cambierà la formazione della Lazio? Proviamo ad abbozzarla per gli amanti del Fantacalcio. Davanti al portiere Strakosha dunque Caceres potrebbe essere senz'altro un titolare al fianco di De Vrij e Radu. Però non bisogna dimenticare che pure Bastos ha fatto molto bene in questa prima parte di stagione e che la duttilità di Caceres gli permette di ricoprire anche il ruolo di esterno, sia a destra che a sinistra.

A centrocampo dunque lo stesso Caceres potrebbe essere utilizzato specie a destra, ma difficilmente Inzaghi cambierà formazione in un reparto che ha dato grandi soddisfazioni. Perciò Marusic e Lulic dovrebbero essere ancora gli esterni titolari, con la coppia formata da Lucas Leiva e Parolo in mezzo. Quindi il terzetto delle meraviglie, quei giocatori che stanno trascinando la Lazio in alto a suon di grandi prestazioni, vale a dire Milinkovic-Savic e Luis Alberto a ridosso del bomber Immobile, che ha segnato in serie A la bellezza di 20 gol, una media davvero stratosferica.

Lazio: arriverà un nuovo dodicesimo?

Il Calciomercato della Lazio a gennaio potrebbe regalare anche l'arrivo di un nuovo dodicesimo che dia ampie garanzie in caso di assenza del portiere titolare Strakosha. Si segue con particolare interesse l'argentino Andujar ma non si esclude nemmeno il reintegro in rosa di Marchetti, elemento che ha indubbiamente una grande esperienza in serie A.

Di sicuro sarà una Lazio che non resterà a guardare: con i giusti rinforzi si può senz'altro conquistare l'ambito piazzamento in zona Champions.