Giungono importanti notizie per quanto riguarda il Calciomercato del Milan; stando alle ultime indiscrezioni trapelate, infatti, il club rossonero ha ricevuto un'importante offerta per Fabio Borini dal Torino. La società granata sarebbe molto interessata al giocatore arrivato la scorsa estate, sicuramente uno dei migliori fino a questo momento. Borini è uno dei pupilli del nuovo tecnico del Torino Walter Mazzarri, che lo ha sempre stimato. Mazzarri ha iniziato molto bene l'avventura con il club granata e ha chiesto ad Urbano Cairo dei giocatori per rinforzare la squadra per la seconda parte della stagione.

Tuttavia, il Milan sembra restio a privarsi di un giocatore poliedrico come Borini, che si è dimostrato molto utile in questa prima parte di campionato. Il club rossonero e quello granata, comunque, potrebbero fare affari nella prossima sessione estiva. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato del Milan.

Milan, colpo Belotti in estate? Ecco la situazione

Pare difficile che il Milan decida di cedere Fabio Borini in questa sessione di calciomercato invernale. Per la prossima estate, comunque, il club rossonero dovrebbe tornare all'assalto di Andrea Belotti, giocatore che ha veramente deluso in questa prima parte di stagione. Finora ha infatti collezionato solo quattro gol in quindici presenze, a causa di numerosi infortuni che lo hanno tormentato per molto tempo e che non gli hanno permesso di esprimersi al meglio.

La sensazione è che Belotti non sia più il bomber ammirato nella scorsa stagione, dunque Cairo non potrà più chiedere cento milioni di euro per il suo cartellino. La società granata potrebbe proporre al Milan una cifra tra i settantacinque e gli ottanta milioni di euro, cifra che potrebbe calare se Belotti non dovesse esprimersi più ai livelli della scorsa stagione.

Ricordiamo, inoltre, che il Torino dovrà versare quindici milioni di euro al Milan per il riscatto di M'Baye Niang, dunque, al club rossonero potrebbero bastare cinquanta/sessanta milioni di euro per garantirsi le prestazioni di Belotti nella prossima stagione. Mirabelli e Fassone potrebbero decidere di cedere uno o due pezzi pregiati per avere a disposizione del cash importante nell'ambito dell'operazione Belotti.

Secondo il noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport", i sacrificati potrebbero essere Nikola Kalinic e André Silva, giocatori che hanno molto deluso in questa stagione.