Il #Calciomercato, croce e delizia dei tifosi di tutto il mondo. Per quanto riguarda gli appassionati italiani, le notizie che provengono dalle altre nazioni sono certamente le più lette quando riguardano possibili rinforzi per le rispettive squadre del cuore, ma anche quando si parla di eventuali trasferimenti all'estero di alcuni indiscussi protagonisti del campionato di #Serie A. In tal caso è prepotentemente sulla scena il Liverpool che, dopo aver piazzato la seconda cessione più redditizia della storia del calcio dal punto di vista economico (Coutinho al Barcellona ha fruttato più o meno 160 milioni di euro alle casse dei reds [VIDEO]), prova come ovvia conseguenza ad investire un cospicuo 'tesoretto'.

Nel mirino del club d'oltremanica ci sarebbero due tra i giocatori più apprezzati del campionato italiano.

Il Papu per sostituire Coutinho

Estro, fantasia ed imprevedibilità, tre caratteristiche riconosciute a Philippe Coutinho. Ora che il nazionale brasiliano ha lasciato il Liverpool, la dirigenza inglese cerca un giocatore che possa incarnare tali qualità e la scelta potrebbe cadere sul capitano dell'Atalanta, Alejandro Darío Gomez. Il giocatore argentino è certamente molto apprezzato, non solo a Liverpool, ma la società bergamasca che punta decisamente a confermare anche in questa stagione il posto in Europa e che sta vivendo un nuovo momento di grazia, non sembra intenzionata a privarsi del suo gioiello. Tutto questo a meno di un'offerta clamorosa e sul piatto, stando alle indiscrezioni provenienti dalla stampa inglese, il Liverpool sarebbe pronto a mettere 60 milioni di euro.

Il Papu è un uomo-simbolo della Dea, ma sarebbe invero difficile resistere ad un'offerta del genere per un giocatore che il prossimo mese compirà 30 anni.

Strootman nel mirino dei reds

Ma i fari di Anfield Road sarebbero puntati anche in direzione Roma, obiettivo in questo caso è Kevin Strootman. Jurgen Klopp non ha mai nascosto la sua ammirazione per il centrocampista olandese che, oltretutto, non sta attraversando un grande periodo in maglia giallorossa. L'impressione è che la dirigenza romanista, dinanzi all'offerta giusta (35 milioni più bonus), potrebbe anche lasciar partire il giocatore.

Icardi, 'Diario Gol': voglia di esagerare

Intanto dalla Spagna non si placa il tormentone su Mauro Icardi e dopo la 'fake' di pochi giorni addietro, secondo la quale il capitano dell'IInter avrebbe già sostenuto le visite mediche al Real Madrid, il sito 'Diario Gol' ci riprova. Stavolta il centravanti argentino avrebbe già scelto la maglia con cui scendere in campo nella prossima stagione con le merengues, si tratterebbe ovviamente della numero 9.

'Diario Gol' rincara la dose: "Florentino Perez ha chiuso l'affare sulla parola per una cifra di 100 milioni di euro, se non sarà a gennaio, Icardi arriverà a Madrid dopo il Mondiale". Sul sito iberico si parla anche della cessione di Benzema all'Arsenal per 40 milioni. Nessuno vuole mettere in dubbio che ci sia un concreto interesse del Real per il bomber nerazzurro ed è probabile che la prossima estate il club madrileno possa far pervenire all'#Inter una clamorosa offerta. Ma sull'altro fronte, è anche vero che l'entourage di Icardi sta lavorando ad un eventuale rinnovo del contratto [VIDEO] oltre ad un ritocco economico e nell'aria c'è anche il possibile incremento della clausola rescissoria. Insomma, tutto da decidere: relativamente alla prima 'bomba' era stata smentita con fare quasi divertitto dal diretto interessato e dalla moglie-manager, Wanda Nara. Sulla seconda, per carità ci sta tutto in periodo di calciomercato, ma se si cerca un pizzico di credibilità, sarebbe forse il caso di non esagerare con i molto presunti scoop.