Notizia bomba quella che aveva dato l'importante tabloid inglese. Mauro Icardi, centravanti e capitano dell'Inter avrebbe potuto firmare con il Real Madrid. Secondo la rivista britannica il passaggio dell'attaccante argentino alla corte di Zinedine Zidane sarebbe stato imminente. Il giornale aveva riportato che il giocatore aveva già sostenuto e superato le visite mediche e stava per aggregarsi alle "merengues".

Il Real Madrid sarebbe stato pronto a sborsare ben 110 milioni di Euro, costo della clausola rescissoria per l'estero, per assicurarsi le prestazioni del fuoriclasse nerazzurro. La vendita di Icardi avrebbe permesso all'Inter di mettere a posto immediatamente i suoi conti e avrebbe bloccato il passaggio di Skriniar al Barcellona.

Calciomercato.com tranquillizza i tifosi dell'Inter

Secondo il portale calciomercato.com il passaggio di Mauro Icardi ai "blancos" sarebbe rimandato a questa estate.

Il portale online ha appreso la notizia da fonti vicine al giocatore. L'Inter starebbe dialogando con la moglie e agente del giocatore, Wanda Nara, le due parti si starebbero accordando per un rinnovo di contratto con un innalzamento della clausola rescissoria.

Intanto un ex Inter fa sognare il Barcellona

Se le vicende dell'attuale centravanti nerazzurro stanno facendo discutere è un ex giocatore nerazzurro che sta catalizzando su di sé l'attenzione delle maggiori riviste sportive europee: Philippe Coutinho.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

L'Inter acquistò il giocatore dal Vasco da Gama nel 2010. Il trequartista giocò con i nerazzurri fino al 2012 per poi trascorrere un anno nella Liga come rinforzo dell'Espanyol. Tornò all'Inter nel 2013 e dopo la breve parentesi nella squadra nerazzurra il calciatore brasiliano ha giocato nel Liverpool, squadra in cui ha mostrato le sue grandi doti tecniche. A gennaio 2018 è passato al Barça per 160 milioni di Euro, Coutinho si è legato alla squadra blaugrana fino al 2023.

Fin da quando militava nell'Inter era considerato una promessa del calcio internazionale e ora a quasi 25 anni è giunto il momento della sua consacrazione. Centrocampista, trequartista e attaccante abile nel dribbling e bravo nel fornire assist, Philippe Coutinho è dotato della classica fantasia tipica dei brasiliani. La sua eccezionale tecnica e la sua ottima visione di gioco gli hanno fatto conquistare il nome di "Little magician" (il piccolo mago).

Il Barcellona aggiunge una stella alla sua irresistibile rosa e si candida, anche per via delle abilità tecniche dell'allenatore Ernesto Valverde, a essere una delle favorite alla vittoria della prossima Champions League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto