Lotito ha deciso di fare un passo indietro ed ha riferito che non presenterà nessuna candidatura per la presidenza della Figc. Il patron di Lazio e Salernitana ha riferito di non aver i numeri. In realtà ci sono anche motivi di opportunità che hanno spinto l'imprenditore a non forzare la mano. Niente candidatura per la carica principale ma Lotito è pronto a dare battaglia per occupare una carica di prestigio all'interno della Figc. Secondo i ben informati avrebbe puntato il ruolo di vice presidente vicario e in questi giorni si muoverà per creare i presupposti per ottenere la prestigiosa nomina.

Con il patron concentrato su questioni istituzionali tocca al dg Fabiani fare le sue veci in casa granata. Il dg sta lavorando per definire alcune operazioni di mercato seguendo le indicazioni di Colantuono. Le partenze di Odjer e Rodriguez potrebbero favorire nuovi movimenti in entrata.

Odjer tra Pordenone e Novara

Al centrocampista nigeriano sono interessati Novara e Pordenone mentre su Rodriguez ci sono Pro Vercelli, Novara e Cesena. In uscita anche Della Rocca per il quale si è mossa ufficialmente la Triestina. Per quanto concerne Rizzo si sono intensificati i contatti con il Pisa dopo il dietrofront della Sambenedettese perché un ingaggio ritenuto elevato dai dirigenti marchigiani. Non è da escludere la cessione del marocchino Sofiane Kiyine che sembra aver stuzzicato l'attenzione di Ternana e Entella.

Per quanto concerne le entrate restano caldi i nomi della mezzala Gennaro Acampora che è in ballottaggio con l'alessandrino Nicola Bellomo mentre per l'attacco resiste l'ipotesi Cocco. L'alternativa più consistente alla punta del Pescara sembra essere Umar Sadiq.

Umar Sadiq sorpassa Cocco?

Il nigeriano ha vissuto mesi tormentati al Torino ed è pronto a rientrare alla Roma per essere girato in prestito ad una società che gli dia la possibilità di mettere in mostra il suo talento con maggiore continuità.

Il gigante d'ebano è stato sondato anche da Parma e Foggia ma la Salernitana sembra aver mosso passi importanti per il ventenne che ha realizzato due gol in serie A con la maglia giallorossa. Da rilevare che il Livorno non molla Vantaggiato mentre su German Denis ci sono un po' di perplessità da parte dello staff tecnico per questioni strettamente anagrafiche.

Da sottolineare che il ritiro di Cascia si è chiuso senza test amichevoli. Alla ripresa del campionato, fissata per sabato 20 gennaio, la Salernitana affronterà all'Arechi il Venezia di Pippo Inzaghi.