Siniša Mihajlović non è più l'allenatore del Torino. Il tecnico serbo è stato sollevato dall'incarico dopo la sconfitta nei quarti di finale di Coppa Italia con la Juventus. Il tecnico granata era rimasto in silenzio al termine della partita dopo l'espulsione rimediata per le plateali proteste successive al secondo della Juventus. Il serbo non aveva gradito la decisione di Doveri di non fischiare il fallo di Khedira su Acquah. Un contrasto dubbio con l'arbitro che non ha cambiato idea neanche dopo aver rivisto l'azione al Var.

Mihajlovic non ha trattenuto la rabbia ed il fischietto romano ha deciso di mandarlo anzitempo negli spogliatoi. Il direttore di gara ha poi cercato di tranquillizzare i calciatori del Toro affermando di aver visto Khedira toccare il pallone. Gli animi sono rimasti tesi e con il 2 a 0 di Mandzukic si è praticamente conclusa la partita. L'ex allenatore del Milan ha disertato la sala stampa ufficialmente perché frustato per il dover raccontare nuovamente quell'episodio.

Cairo infuriato per la prova della squadra

Attilio Lombardo non ha nascosto il rammarico per le decisioni prese da Doveri ma ha preferito soffermarsi soprattutto sulla sconfitta del Toro. In realtà mentre il vice allenatore stava provando a gettare acqua sul fuoco Cairo stava meditando sul clamoroso ribaltone. Il patron non ha gradito la performance dei granata contro la Juventus (quasi mai in partita) e l'eccessiva reazione del serbo dopo il gol concesso alla 'vecchia signora'.

Da parte sua l'allenatore era inviperito anche per i cori razzisti dei tifosi bianconeri nei suoi confronti. Ad anticipare la notizia dell'esonero dell'ex centrocampista della Lazio Gianluca Di Marzio attraverso il suo sito ufficiale.

Il livornese subito in campo al Filadelfia

L'esperto di mercato di Sky aveva riferito che la società sta lavorando per definire l'ingaggio di Walter Mazzarri. Dopo aver risolto l'intesa con il Watford l'ex allenatore del Napoli ha firmato per il club piemontese.

Alla fine è arrivato l'annuncio ufficiale attraverso una nota del Torino sul profilo Twitter. 'Il tecnico dirigerà oggi pomeriggio la sessione di allenamento in programma allo stadio Filadelfia'. L'allenatore livornese aveva già un'intesa di massima con Cairo per la prossima stagione (accordo fino al 2020). Con l'arrivo di Mazzarri saranno riviste anche alcune strategie di mercato.

Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!