Shakhtar-Roma finisce 2-1. Questo il risultato maturato nella gara d'andata degli ottavi di Champions League. Qualificazione dunque in bilico, si deciderà tutto nel match di ritorno. Si alternano voti negativi e positivi nelle pagelle giallorosse di Shakhtar-Roma. I giallorossi di Di Francesco sono riusciti a passare in vantaggio nel finale del primo tempo grazie ad un guizzo di Under, ben servito da Dzeko. Nella ripresa però lo Shakhtar è uscito alla distanza, mettendo in crisi la Roma sulla fascia destra. Prima ha pareggiato Ferreyra in contropiede, poi Fred su calcio di punizione dal limite ha firmato il sorpasso della squadra ucraina.

Le pagelle giallorosse

Alisson 6.5: sfodera due grandissimi interventi, poi viene un po' sorpreso dalla punizione di Fred. Un voto comunque che supera la sufficienza.

Florenzi 5: non era al meglio e si è visto. Lo Shakhtar dalla sua parte ha sfondato con grande facilità. Dal 71' Peres 5.5: non riesce a fare meglio del compagno, pure lui in affanno a destra.

Manolas 6: abbocca al gioco di gambe di Ferreyra in occasione del gol del pareggio, ma è anche vero che è stato troppo spesso lasciato uno contro uno.

Fazio 6: con esperienza ha limitato i danni, ma ha sofferto la velocità del palleggio degli ucraini.

Kolarov 6.5: le azioni pericolose della Roma sono nate tutte dalla sua parte, impossibile pensare di fare a meno di uno come lui.

Strootman 5.5: corre e lotta in mezzo al campo, soffrendo pure lui. Mezzo voto in meno nelle pagelle perché è lui che commette il fallo che genera la punizione vincente di Fred.

De Rossi 6: un "volante" pratico ed essenziale, più votato ovviamente al contenimento davanti alla difesa.

Nainggolan 6: non ha potuto giocare a ridosso della punta, sacrificandosi parecchio per contenere le offensive dello Shakhtar sulla corsia destra.

Dal 82' Defrel ng: in campo nel finale, non riesce a lasciare traccia.

Under 6.5: conferma il suo momento d'oro segnando la sua rete numero 5 in quattro partite. Pure lui però deve dare di più in fase di contenimento. Dal 71' Gerson 6: prova a dare più equilibrio alla Roma nella fase più convulsa della partita.

Dzeko 5.5: mezzo voto in più per l'assist a Under in occasione del gol giallorosso. Per il resto ha sciupato davvero tanti palloni.

Perotti 6: si accende a intermittenza, quasi come una luce di Natale. Però quando ha il pallone tra i piedi si ha la sensazione che potrebbe succedere qualcosa di importante.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!