E’ iniziato alle 13 il sorteggio degli Ottavi di Finale della UEFA Europa League. Dopo le eliminazioni di Napoli e Atalanta da parte di due tedesche, rispettivamente Red Bull Lipsia e Borussia Dortmund, le squadre italiane rimaste a contendersi la coppa sono Milan e Lazio. I partenopei hanno vinto 2-0 in Germania, ma non sono riusciti a ribaltare il 3-1 subito al San Paolo. L’Atalanta non va oltre l’1-1 in casa, non riuscendo a recuperare il 3-2 dell’andata.

I rossoneri hanno nuovamente battuto i bulgari del Ludogorets vincendo a San Siro per 1-0, dopo il rassicurante 0-3 dell’andata. La squadra di Simone Inzaghi, dopo la sconfitta per 1-0 rimediata in Romania, ha invece battuto 5-1 la Steaua Bucarest qualificandosi così per gli ottavi.

Le squadre qualificate

Le 16 squadre qualificate agli ottavi di finale sono: Arsenal, Athletic Bilbao, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, CSKA Mosca, Dinamo Kiev, Lazio, Lione, Lokomotiv Mosca, Milan, Olympique Marsiglia, RB Lipsia, RB Salisburgo, Sporting Lisbona, Viktoria Plzen, Zenit.

La nazione più rappresentata è la Russia con tre club, seguono l’Italia, la Francia, la Germania e la Spagna con due, Portogallo, Ucraina, Repubblica Ceca, Austria e Inghilterra rispettivamente con una .

Date delle partite e regole dei sorteggi

Le partite degli ottavi di Europa League si svolgeranno tra l’8 e il 15 marzo. In questi sorteggi non ci sono state teste di serie né restrizioni geografiche, tutte le palline sono state inserite nella stessa urna.

Eccezione per le squadre di Russia e Ucraina, che per motivi politici non possono essere sorteggiate contro. Nelle otto partite la squadra che gioca in casa l’andata è stata sorteggiata per prima. Anche quest’anno la squadra che vincerà la coppa, nella finale di Lione, si qualificherà direttamente alla fase a gironi della UEFA Champions League 2018-2019.

Gli accoppiamenti degli ottavi di finale di UEFA Europa League:

Lazio-Dinamo Kiev

RB Lipsia-Zenit

Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca

CSKA Mosca-Lione

Olympique Marsiglia-Athletic Bilbao

Sporting Lisbona-Viktoria Plzen

Borussia Dortmund-RB Salisburgo

Milan-Arsenal

Avversario difficile per il Milan.

La squadra di Gattuso torna a giocare contro una grande formazione dopo 5 anni dall'ultima partita importante, era il 2013 contro l'Atletico Madrid in Champions League. Sorteggio fortunato invece per la Lazio che dovrà vedersela con la Dinamo Kiev, formazione ucraina comunque da non sottovalutare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto