La Juventus come si sa è una società che lavora sempre in anticipo, setacciando il mercato con cura e allacciando diversi contatti di mercato. Alcuni calciatori infatti sono destinati a lasciare la vecchia signora, e la dirigenza di Corso Galileo Ferraris ha messo in piedi tante trattative per trovare i degni sostituti.

Vediamo quali sono le trattative in entrata e in uscita

Come ben sappiamo Claudio Marchisio è ormai ai ferri corti con il tecnico livornese, che lo ha messo da parte in favore di altri centrocampisti, tanto da aver maturato l'idea di lasciare la Juventus, per andare a giocare nella Mls americana o nella Premier League.

Stesso discorso vale per Stefano Sturaro, che in questa stagione ha racimolato poche presenze. Khedira invece ha espresso il desiderio di voler tornare a giocare in Bundesliga, ma con tutta probabilità solo alla fine naturale del suo contratto con la Juve nel 2019.

Chi potrebbe arrivare a Torino?

Marotta e Paratici hanno individuato alcuni calciatori di qualità, a partire dal turco-tedesco Emre Can che non ha rinnovato con il Liverpool. Su di lui pare che ci sia anche il Real Madrid. Questa più che altro potrebbe essere interpretata come un'azione di disturbo, visto che le merengues in realtà hanno altri obiettivi di mercato. I bianconeri infatti secondo gli esperti di mercato, avrebbero già l'accordo con Emre Can ed il suo entourage, pare per un quadriennale a circa 6 milioni di euro a stagione.

Il tedesco potrebbe essere inserito gradualmente al posto di Khedira, che come detto in precedenza lascerà la Juventus con tutta probabilità nel 2019.

Al posto di Marchisio e Sturaro, Marotta ha già avviato i discorsi per alcuni calciatori giovani, in grado di effettuare un vero e proprio ricambio generazionale nel centrocampo bianconero.

Il primo nome è quello di Lorenzo Pellegrini della Roma, il centrocampista ha una clausola rescissoria di poco più di 25 milioni di euro, e la Juve è pronta a pagarla. Con gli agenti del calciatore pare ci sia già un accordo di massima, per portare Pellegrini a Vinovo con un contratto da 2.5/3 milioni a stagione.

L'altro elemento sempre sotto la lente di ingrandimento della Juve è Cristante, centrocampista molto interessante che a giugno diventerà di proprietà dell'Atalanta che lo riscatterà dal Benfica per 5 milioni di euro. Gli orobici si siederanno ad un tavolo solo per una cifra non inferiore a 25 milioni di euro, che al momento non spaventa la società bianconera.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!