Martedì 7 marzo la Champions League proporrà una partita importantissima. In quella data infatti si giocherà Tottenham-Juventus, ritorno degli ottavi di finale. Come tutti sanno, il compito che aspetta i bianconeri non è assolutamente facile, considerato il 2-2 dell'andata che praticamente obbliga la squadra di Allegri ad espugnare Wembley. Quello che, fino a poche ore fa, ancora non era noto era la programmazione tv relativa all'evento. I tifosi sparsi in tutta Italia si chiedono se il match sarà visibile in chiaro su Canale 5 o se la diretta sarà un'esclusiva di Mediaset Premium, come accaduto per l'incontro di andata.

Finalmente possiamo dare una risposta.

Tottenham-Juventus, diretta tv su Canale 5 in chiaro

L'incontro tra Tottenham e Juventus si giocherà martedì 7 marzo alle ore 20:45, nella splendida cornice del mitico stadio londinese di Wembley. Abbiamo parlato di un compito difficile per i bianconeri che, per passare il turno, dovranno vincere o pareggiare segnando almeno tre gol. Col 2-2 il match andrebbe ai tempi supplementari, mentre qualsiasi altro risultati premierebbe la formazione allenata da Pochettino.

Ci sono buonissime notizie per i tifosi che non sono in possesso di abbonamento a Mediaset Premium. Tottenham-Juve sarà infatti trasmessa in diretta tv da Canale 5, dunque visibile in chiaro a tutti.

Questo a differenze di quanto accaduto in occasione del match d'andata, che era stato visibile solo agli abbonati, mentre in chiaro fu mandata in onda Real Madrid-Psg. Fino a qualche ora fa voci di corridoio davano come match prescelto per essere trasmesso in chiaro Manchester City-Basilea. L'indiscrezione aveva già suscitato diverse polemiche, anche perché si tratta di un incontro senza molto da dire.

Per fortuna è arrivata però la notizia ufficiale da Cologno Monzese che dà un sorriso a tutti i tifosi bianconeri.

Non solo Tottenham-Juve, programma Champions League in tv del 6 e 7 marzo

Se Tottenham-Juventus è, per ovvi motivi, il match più atteso degli ottavi di ritorno di Champions League, non bisogna dimenticare che, tra martedì 6 e mercoledì 7 marzo sono in programma altri tre incontri.

Martedì si giocheranno i primi due match. Su Liverpool-Porto c'è poco da dire, dato che gli inglesi sono praticamente già ai quarti dopo lo 0-5 rifilato a domicilio ai portoghesi.

Molto più affascinante Paris Saint Germain-Real Madrid. Le merengues si presentano nella capitale francese forti del 3-1 dell'andata, ma la qualificazione è ancora tutta da conquistare. I parigini mai come quest'anno nutrono speranze di andare lontano nella competizione, anche se le ultime notizie danno per certa l'assenza di Neymar. La squadra di Zidane, inoltre, sembra solo una lontana parente di quella che lo scorso anno ha dominato la scena europea. Sarà dunque una partita tutta da seguire. Mercoledì, in contemporanea a Tottenham-Juve, si giocherà invece Manchester City-Basilea. Gli altri ottavi di Champions saranno visibili in diretta tv solo su Mediaset Premium.