Ci siamo! Il tabellone di Coppa Italia è pronto a scrivere l'ultimo nome del club che si aggiudica l'accesso in finale, il Milan vince in trasferta ai rigori battendo la Lazio per 4 a 5.

Formazioni e pagelle

lazio (3-5-1-1) Strakosha (P) 6.5, Càceres 6, De Vrij 6, Radu 6, Marusic 6, Parolo 6, L.Leiva 6, Milinkovic-Savic 5.5, Lulic 6, Luis Alberto 5.5, Immobile 6.

A disposizione: Guerrieri, Vargic, Bastos, Wallace, Luiz Felipe 5.5, Patric, Basta, Lukaku 6, Murgia, Nani, Felipe Anderson 6, Caicedo.

Allenatore: S.Inzaghi 6.

Milan (4-3-3) G.Donnarumma (P) 7, Calabria 6, Bonucci 6.5, Romagnoli 7, Rodriguez 5.5, Kessie 5.5, Biglia 6, Bonaventura 6, Suso 5.5, Cutrone 6, Calhanoglu 6.

A disposizione: A.Donnarumma, Guarnone, Abate, Musacchio, Gomez, Zapata, Locatelli, Montolivo 5.5, Mauri, Borini 6, Kalinic 5, Andrè Silva. Allenatore: Gattuso 6.5.

Lo svolgimento della gara

Nel primo tempo del match la SS Lazio ha letteralmente dominato, aggiundicandosi la percentuale di possesso palla, degli scambi realizzati ed il numero di tiri in porta.

Comunque un primo tempo non molto eccitante con una sola vera occasione da goal da parte di Ciro Immobile che, al 36' aggancia uno splendido pallone che spedisce sulla sinistra del portiere ma il portiere Gianluigi Donnarumma si supera con una parata da vero felino.

Il secondo tempo è stato molto più accattivante, ha visto un Milan in netta ripresa che tira fuori tutta la sua volontà di andare in finale per poter poi alzare al cielo l'ambito trofeo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Fantacalcio

In questo tempo il Milan ha dominato sul campo costringendo la Lazio a non concludere neanche un tiro nello specchio della porta, mentre la squadra di San Siro compie più di una azione da goal: al 53' con Hakan Calhanoglu (con un rasoterra da vero maestro), al 56' con Davide Calabria e al 60' ancora con Calhanoglu.

La partita termina sullo 0 a 0 trascinandosi ai supplementari, dove finalmente è stato possibile assistere ad un incontro fortemente acceso da entrambe le squadre.

Senza dubbio due tempi supplementari che hanno visto una pioggia di tiri in porta, ma anche qui nessuna delle due squadre riesce a fare risultato, perciò, rigori!

I rigori iniziano con Immobile (Lazio) che finisce per primo nella lista dei marcatori, a seguire Ricardo Rodriguez (AC Milan) che sbaglia con una fredda parata di Tomas Strakosha (Lazio), continuando; Milinkovic-Savic (Lazio) parato, Riccardo Montolivo (AC Milan) parato, Lucas Leiva (Lazio) parato, Bonaventura (AC Milan) goal, Marco Parolo ( Lazio) goal, Fabio Borini (AC Milan) goal, Felipe Anderson (Lazio) goal, Leonardo Bonucci (AC Milan) goal, Lulic (Lazio) goal, Hakan Calhanoglu (AC Milan) goal, Luis Felipe (Lazio) alta, Alessandro Romagnoli (AC Milan) goal, portando i suoi compagni in finale, dove la attenderà la Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto