Dopo i risultati della 28esima giornata del campionato di Serie A, l'Inter di Luciano Spalletti si trova al quinto posto, ancora lontana dal piazzamento in Champions League. I nerazzurri dovranno quindi continuare la loro rincorsa verso la Roma che si trova terza a +4, mentre la Lazio è quarta a un solo punto di vantaggio. Domenica la squadra nerazzurra sarà attesa al "Ferraris", dove sarà ospite della Sampdoria, per la 29esima giornata di campionato. Vediamo come arrivano le due squadre all'appuntamento di domenica 18 marzo alle ore 12:30.

Infortunio per Andrea Ranocchia

Luciano Spalletti prepara la gara contro la Sampdoria di Giampaolo, dove dovrà fare a meno di Andrea Ranocchia: ieri il difensore nerazzurro, ha abbandonato in anticipo il campo degli allenamenti per infortunio.

Il centrale è stato sottoposto alla risonanza magnetica, che ha evidenziato una lesione di primo grado al retto femorale della coscia destra. Le sue condizioni saranno valutate durante la sosta per le nazionali.

Una brutta tegola questa per il tecnico di Certaldo, visto che ha tre soli centrali a disposizione: Miranda, Skriniar e Lisandro Lopez, per cui dovrà scongiurare altri problemi. Il resto della formazione dovrebbe essere simile a quella vista contro il Napoli, con Cancelo e D'Ambrosio sulle corsie esterne. A centrocampo ancora Marcelo Brozovic, che ha ben impressionato contro i partenopei; al suo fianco ci sarà il ballottaggio tra Vecino e Roberto Gagliardini. Così come sulla trequarti, dove Borja Valero cercherà di insidiare Rafinha.

Confermato tutto il reparto offensivo: con Candreva, Ivan Perisic e Mauro Icardi.

Inter (4-2-3-1) - Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio; Brozovic, Vecino; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

Le ultime da casa della Sampdoria

Mister Giampaolo ha pochi dubbi di formazione, visto che solitamente fa giocare quasi sempre gli stessi uomini.

In difesa c'è l'importante recupero di Bereszynski, che tornerà titolare da esterno destro; anche Sala è pronto a rientrare in difesa. A centrocampo i blucerchiati dovranno fare a meno di Linetty per squalifica, al suo posto dovrebbe esserci il rientrante Praet. Problemi fisici invece per Viviano, al suo posto potrebbe esserci Belec, ex nerazzurro.

Sampdoria (4-3-1-2) - Belec; Bereszynski, Silvestre, Regini, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

Segui la nostra pagina Facebook!