La Juventus sta programmando il futuro con Beppe Marotta già al lavoro per cercare di costruire una squadra ancora competitiva per la stagione 2018/2019. Dovrebbero esserci diversi cambiamenti un po in tutti i ruoli con arrivi importanti e anche qualche cessioni illustre.

Chi arriva e chi parte

Analizziamo adesso i possibili arrivi per la prossima stagione; Marotta come sappiamo sta già facendo la lista di diversi nomi, il primo obiettivo noto che potrebbe vestire la maglia bianconera è Emre Can, centrocampista del Liverpool.

Su di lui però ci sono diverse pretendenti e non sarà facile portarlo a Torino. In difesa ci saranno diverse operazioni, sia in entrata che in uscita, con gli arrivi di Spinazzola e Caldara dall'Atalanta e le partenze quasi sicure di Lichtsteiner e Asamoah. In attacco la situazione non dovrebbe cambiare,con Dybala e Higuain come punti fermi. Il giovane talento ex Palermo è appetito dalle big europee ma la Juventus dovrebbe riuscire a trattenerlo.

Chi potrebbe lasciare Torino sarà Mario Mandzukic, sull'attaccante croato hanno già messo gli occhi diverse squadre. Anche Claudio Marchisio sta meditando l'addio, se non cambia la situazione, il principino può andare in America avendo dichiarato che in Italia non resterà. In porta la situazione è un po complessa, c'è da capire cosa farà il capitano bianconero Gigi Buffon, se dovesse ritirarsi il suo posto sarà preso da Szczęsny.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Come cambierà la formazione

Bisognerà capire chi sarà l'allenatore per la prossima stagione, se dovesse essere ancora Massimiliano Allegri allora non ci dovrebbero essere particolari cambiamenti sul modulo e sugli interpreti. Se invece ci sarà il cambio di panchina allora potrebbero svilupparsi delle novità sul sistema di gioco con diverse soluzioni da sfruttare. Emre Can se arriverà darà un contributo importante assieme a Pjanic e Matuidi al centrocampo bianconero.

In avanti Dybala sarà ancora molto probabilmente la punta di diamante e con Higuain cercherà di condurre la Juventus a vincere ancora. Il modulo può variare ma è molto probabile che si utilizzi il 4-2-3-1 o anche il 4-3-3. Andiamo a vedere come potrebbe scendere in campo la Juventus per la stagione 2018/2019:

Buffon/Szczęsny ; SPINAZZOLA, CALDARA, Rugani/Benatia,Alex Sandro; EMRE CAN, Pjanic, Matuidi, Douglas Costa, Dybala, Higuain.

Questo potrebbe essere lo schieramento per il prossimo anno, da capire il modulo in base all'allenatore che verrà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto