Napoli-Roma rappresenta, unitamente a Lazio-Juventus e al derby di Milano, la sfida più interessante della prossima giornata di campionato. I partenopei arrivano infatti da 10 vittorie consecutive e stanno tentando di strappare lo scudetto alla Juventus, al contrario i capitolini non stanno attraversando un grande momento di forma ma devono necessariamente fare punti per tenere il passo dell’Inter e della Lazio nella corsa alla qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Le probabili formazioni di Napoli-Roma, in programma sabato 3 marzo alle ore 20.45 allo stadio San Paolo di Napoli e valida come gara della ventisettesima giornata della serie A 2017/2018, costringono Maurizio Sarri a fare a meno di Chiriches e Ghoulam mentre Eusebio Di Francesco non può disporre di Gonalons e Karsdorp.

Qui Napoli

In vista del confronto contro i giallorossi i padroni di casa non dovrebbero subire variazioni sia nel modulo che negli interpreti rispetto alle ultime uscite. In porta ci dovrebbe essere il solito Reina protetto da una linea difensiva che sarà formata, da destra a sinistra, da Hysaj, Koulibaly, Albiol e Mario Rui.

A centrocampo nessun dubbio sull’utilizzo di Allan, Jorginho ed Hamsik con Zielinski che scalpita in panchina ed è pronto ad entrare in campo in caso di necessità. Anche in attacco solo certezze per Sarri che si affiderà ancora al tridente formato da Callejon, Mertens e Insigne con Milik che dovrebbe rientrare tra i convocati ed andare in panchina dopo aver smaltito la seconda rottura del legamento negli ultimi 2 anni.

Qui Roma

La Roma dovrebbe affrontare la capolista con il 4-2-3-1 e con il brasiliano Allison a difesa dei pali della propria porta. Nel reparto arretrato a destra Florenzi è in vantaggio su Bruno Peres e dovrebbe essere affiancato da Manolas, Juan Jesus e Kolarov con Fazio ad usufruire di un turno di riposo.

In mezzo al campo De Rossi è al rientro e Pellegrini ha subito un infortunio muscolare nell’ultima uscita contro il Milan. L’unico certo di un posto è quindi Strootman con Pellegrini che potrebbe stringere i denti e scendere in campo dal primo minuto. In attacco spazio a Dzeko come terminale offensivo supportato da Under, Nainggolan ed El Shaarawy.

Solo panchina per Defrel e Schick.

Probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Rog, Diawara, Zielinski, Ounas, Machach, Milik. Allenatore: Sarri.

Roma (4-2-3-1): Allison; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Strootman; Under, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Skorupski, Lobont, Bruno Peres, Fazio, Capradossi, Silva, De Rossi, Gerson, Perotti, Defrel, Schick, Antonucci. Allenatore: Di Francesco.

Segui la nostra pagina Facebook!