Poche ore alla sfida di Serie A tra Juventus e Sampdoria, ed il portiere Viviano in un'intervista si è detto convinto che vedrà una squadra furiosa dopo l'esito della sfida di Champions. Il portiere doriano dovrà fare muro contro Higuain e soprattutto Dybala che torna a giocare dopo la squalifica che gli ha impedito di aiutare i compagni nel compiere la grande impresa in Europa. Emiliano Viviano ha infatti dichiarato: "Domenica sarà durissima. Andiamo ad affrontare la squadra più forte d'Italia.

Dopo Madrid saranno ancora furiosi, ma la Samp arriva da due buoni risultati".

La partita

Nella gara di andata, la squadra di Giampaolo era riuscita nell'impresa, battendo i bianconeri, ma che a dire del portiere blucerchiato sono anche stati fortunati: "Conquistammo i 3 punti, ma fummo anche fortunati. Domenica sarà tutto diverso". La squadra di genova arriva da un pareggio nel derby e da una vittoria con l'Atalanta. contro la juve però ci saranno diversi assenti nella Doria, Bereszynski squalificato e di Murru infortunato al ginocchio destro e Kownacki ancora da valutare.

Ferrero d'accordo con Buffon

"Speravo nei supplementari tra Real Madrid e Juventus così i bianconeri avrebbero consumato più energie e sarebbero stati più stanchi contro di noi". Queste le parole del Presidente Ferrero durante un'intervista rilasciata a "Si gonfia la rete" di Raffaele Auriemma. Sempre durante l'intervista il presidente blucerchiato ha detto definito la partita della Juve come la più bella della stagione e delle competizioni europee, complimentandosi con il mister Allegri e con la squadra.

Poi è intervenuto anche sull'episodio che ha deciso la partita dichiarando che un arbitro italiano non avrebbe mai interferito con quella partita se non fosse sicuro che l'intervento fosse stato fallo: era giusto andare ai supplementari. Il presidente infine si è dichiarato d'accordo con il capitano bianconero Gigi Buffon, affermando che l'arbitro ha voluto essere protagonista della sfida.

Possibili formazioni

Juventus (4-3-3): buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Mandzukic, Dybala. All. Allegri

Indisponibili: Barzagli, Bernardeschi, De Sciglio.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, G. Ferrari, Regini; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All. Giampaolo

Squalificati: Bereszynski

Indisponibili: Murru

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!