La Juventus sta già lavorando con grandissima attenzione per il Calciomercato in entrata ed avrebbe trovato l'erede di Buffon, il quale dovrebbe smettere con il calcio giocato al termine di questa stagione. Stando a quanto riportano le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus sarebbe vicinissima all'acquisto di Matteo Perin dal Genoa. Il forte portiere ha ventisei anni ed è sicuramente uno dei migliori in Italia nel suo ruolo. Dopo essere stato tormentato da vari infortuni, Perin è stato protagonista di un'ottima stagione con il Genoa ed è pronto per il grande salto in una big. Come riporta "Rai Sport", la Juventus sarebbe riuscita a chiudere questo importante acquisto, dal momento che avrebbe trovato l'accordo con l'estremo difensore per un ingaggio da tre milioni di euro a stagione per cinque anni (bonus esclusi).

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato della Juventus. [VIDEO]

Matteo Perin: sarà lui l'erede di Buffon?

Sarà probabilmente Matteo Perin l'erede di Gianluigi Buffon, il quale dovrebbe lasciare il calcio giocato al termine di questa tribolata stagione. La Juventus sarebbe riuscita a battere la concorrenza del Napoli, assicurandosi le prestazioni del talentuoso numero uno del Genoa. Perin ha tutte le qualità per fare bene, anche se per lui sarà davvero molto difficile non far rimpiangere un campione come Buffon. Intanto, la Juventus [VIDEO] continua a lavorare con grandissima attenzione sul calciomercato in entrata. Negli ultimi giorni ci sono stati dei contatti tra la dirigenza della Juventus e quella del Barcellona per due calciatori molto interessanti: il centrocampista portoghese André Gomes e il terzino sinistro Digne.

Il centrocampista portoghese lascerà certamente la Catalogna al termine della stagione, dal momento che non rientra nei piani del tecnico blaugrana Ernesto Valverde. L'ex terzino della Roma, invece, potrebbe arrivare in bianconero con la formula del prestito con diritto di riscatto, come riporta il noto quotidiano iberico "El Mundo Deportivo". Digne ha voglia di rivalsa dopo un anno trascorso prevalentemente in panchina e potrebbe essere l'erede di Alex Sandro. Su quest'ultimo è fortissimo l'interesse di alcuni top club, come per esempio il Paris Saint Germain, che sarebbe disposto a mettere sul piatto una super cifra per garantirsi le sue prestazioni. Su Alex Sandro, comunque, ci sono anche Manchester United, Manchester City, Arsenal e Chelsea.