Sono già molte le voci di mercato che girano sui social, testate giornalistiche, radio e tv. Dopo la vittoria di domenica contro il Cagliari, alla Roma basta poco per qualificarsi matematicamente alla prossima edizione dell'UEFA Champions League. A questo punto, il ds Monchi è già al lavoro per costruire quella che sarà la nuova Roma della stagione 2018/2019, con un occhio anche al futuro.

Secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo giallorosso Monchi ha già nel mirino profili giovani di buon spessore e nomi caldi.

I giovani

Il primo Justin Kluivert, nome già conosciuto in quanto figlio del noto Patrick Kluivert ex attaccante olandese.

Classe 1999, nazionalità olandese, attualmente gioca nell'Ajax con contratto in scadenza a giugno 2019. Ala sinistra che può essere utilizzato anche sulla fascia destra in quanto ambidestro. Il suo valore di mercato attuale, secondo Transfermarkt.com, è di 7,50 milioni di euro. Prezzo salito notevolmente in un anno in quanto, il calciatore, sta mostrando tutte le doti necessarie per diventare una promessa del calcio europeo. Il suo procuratore, molto noto, è l'italiano Mino Raiola, che possiede anche i diritti di Mario Balotelli. Quest'ultimo anche è parte di voci che lo vedono negli obiettivi della Roma. L'attaccante centrale del Nizza è con il contratto in scadenza il prossimo mese e pertanto, il calciatore, potrebbe essere oggetto di trattativa tra Monchi e Raiola.

Un altro nome molto sentito in questi giorni è quello di Ante Coric della Dinamo Zagabria. Croato classe 1997, trequartista centrale che vanta presenze nella nazionale U21. Il giocatore comunque, è anche nel mirino di altre squadre europee, pertanto Monchi avrebbe già presentato alla Dinamo Zagabria un'offerta di 12 milioni di euro, ma la società ne vorrebbe 15.

Nella stessa posizione di Coric abbiamo Razvan Marin dello Standard Liege, rumeno classe 1996, anche lui seguito dal ds giallorosso. Tra i pali i nomi fatti in questi giorni sono quelli di Marko Johansson, portiere svedese classe 1998 gradito da Monchi che sta avviando i contatti con il Malmo FF e, Alban Lafont del Tolosa classe 1999.

Per il reparto difensivo si osserva il giocatore del Lens, William Bianda, difensore centrale classe 2000.

I nomi caldi

Finora abbiamo visto giocatori giovani ma promettenti. Oltre a seguire queste piste, Monchi sta valutando giocatori con un profilo più alto, ovvero nomi caldi che stanno già infiammando la piazza e facendo sognare i tifosi. Stiamo parlando di Talisca del Benfica e Rodrigo Battaglia dello Sporting Lisbona. Il primo è un vero e proprio pallino di Monchi. Il trequartista brasiliano classe 1994 è stato ribattezzato il 'Rivaldo del Besiktas', il suo cartellino costa 19 milioni di euro ma il contratto è in scadenza il prossimo mese. In questa stagione, tra campionato e Champions League, ha totalizzato 45 presenze con ben 19 reti e 5 assist.

Il secondo, Battaglia, mediano centrale argentino classe 1991, il suo valore si aggira intorno alle 6,5 milioni di euro. Per lui, in questa stagione, 55 presenze con 3 reti e 3 assist; Monchi ha già incontrato gli agenti del giocatore.

Per cui rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi e aggiornamenti del mercato giallorosso.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!