In questi giorni, dalla fine della stagione ad oggi, sono state molte le voci di mercato riguardanti il portiere giallorosso Alisson Becker. Notizie affermavano che l'aumento di capitale della società non era abbastanza e pertanto bisognava cedere qualcuno a malincuore. Dopo la sua ottima stagione, il numero 1 giallorosso Alisson, è finito nel mirino dei campioni i carica dell'UEFA Champions League. Il Real Madrid infatti avrebbe chiesto informazioni riguardo il giocatore facendo presente che non avrebbe badato a spese pur di portare il portiere in Spagna.

Anche l'ex-giallorosso, Cafu', avrebbe affermato in una recente intervista che tra le parti ci sarebbe già stato un accordo e Alisson vestirà per la prossima stagione la maglia dei "Galacticos" del Real Madrid.

La Roma fino ad ora non si è espressa in modo decisivo sulla situazione ma il direttore sportivo Monchi, nella sua recente intervista, ha chiaramente dichiarato che la sua volontà è trattenere il giocatore.

Ma lo sappiamo tutti, come afferma Maida in un articolo del Corriere dello Sport, le insidie sono tante e il mercato è imprevedibile. Ed è per questo che la Roma, qualora ci dovesse essere il trasferimento del portiere, avrebbe sondato varie strade per portare nella Capitale un sostituto all'altezza che non faccia rimpiangere l'assenza di Alisson.

Le ipotesi

Piace Leno del Bayer Leverkusen ma, con l'approdo di Carlo Ancelotti al Napoli, il portiere sarebbe più vicino ai partenopei. Il giocatore ha mostrato interesse a lavorare con Ancelotti che a sua volta gradirebbe avere tra i pali, per la prossima stagione, Leno.

Un altro nome è quello di Rui Patricio, giocatore numero uno della nazionale portoghese. Il portiere è senza contratto e pertanto la Roma non dovrebbe far fatica a portarlo nella Capitale. Ma il nome più gradito da Monchi e Mister Eusebio Di Francesco, sempre qualora Alisson dovrebbe fare le valigie, è quello di Alphonse Areola.

Numero uno del Paris Saint-Germain in scadenza a giungo 2019. Il suo valore di mercato si aggira intorno ai 15 milioni di euro.

L'ultimo nome nella lista del piano B, è quello di Alex Meret, giovane portiere di proprietà dell'Udinese, ma comunque ancora troppo giovane e inesperto per sopperire l'assenza del portiere brasiliano giallorosso.

Rimaniamo dunque in attesa di sviluppi sulla situazione Alisson Becker. Il direttore sportivo Monchi comunque, nega la cessione del giocatore lasciando la porta aperta solo a offerte veramente importanti. Proprio oggi, nelle ultime ore, sarebbero stati avviati i contatti con il Chelsea.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!