La Juventus sabato all'Allianz Stadium festeggerà il suo settimo scudetto consecutivo e la quarta Coppa Italia di fila, record assoluto difficilmente eguagliabile da chiunque voglia provare a compiere tale impresa. Intanto Beppe Marotta e Fabio Paratici sono attivissimi sul mercato [VIDEO], per mettere in piedi una nuova mini rivoluzione in grado di ridare fiato ad una rosa un po' avanti con l'età.

Pronta una cessione importante, nel Regno Unito ne sono sicuri

La notizia arriva proprio da oltremanica dove sono certi, dopo la finale di FA Cup il Manchester United metterà a segno il primo vero colpo di mercato di un certo spessore.

A riportare la notizia è il sito di Sport Mediaset, secondo cui i Red Devils hanno chiuso l'acquisto del terzino sinistro Alex Sandro. I bianconeri incasseranno una cifra vicina ai 60 milioni di euro, mettendo tra l'altro una plusvalenza di circa 30-34 milioni di euro. Il fluidificante paulista non certo disputato una grande stagione, molto probabilmente a causa della sua voglia di cambiare aria già manifestata un anno fa. Adesso Alex Sandro verrà accontentato e ad accoglierlo ci sarà José Mourinho, che lo ha voluto fortemente dopo averlo corteggiato in maniera costante la scorsa estate. Insomma Alex Sandro sarà la prima cessione eccellente del nuovo corso bianconero, alla quale ne seguiranno delle altre come ad esempio quelle rappresentate dagli addii di Asamoah, Lichtsteiner e Gianluigi Buffon, quest'ultimo appenderà le scarpette al chiodo.

Anche il croato Mario Mandzukic pare essere giunto ai titoli di coda della sua esperienza juventina, con il probabile passaggio al Milan o ad un campionato estero; quello cinese o la Premier League inglese al momento sembrerebbero i più quotati.

Al posto di Alex Sandro si vaglia una rosa di nomi

Nella rosa riservata ai terzini arriveranno Spinazzola, di rientro dopo due anni di prestito all'Atalanta e, quasi certamente l'ex granata Matteo Darmian attualmente in forza proprio al Manchester United. Il terzino italiano non è riuscito ad instaurare un buon feeling con l"allenatore portoghese, ha trovato poco spazio ed è finito inevitabilmente ai margini della rosa. Il difensore della nazionale azzurra ha chiesto la cessione e la Juve [VIDEO] si è fatta avanti trovando terreno fertile e, a quanto pare, un accordo di massima con il suo procuratore. Adesso manca solo quello con lo United che grazie alla prossima cessione di Alex Sandro, non dovrebbe erigere barriere insormontabili facendolo partire per circa 15 milioni di euro.