Con la Nazionale è un altro Joao Mario, ben diverso dal giocatore deludente che ha indossato la maglia dell'Inter nel campionato italiano. Ma al di là di uno straordinario gol dell'attuale centrocampista del West Ham, è stato un deludente Portogallo in quel di Braga, capace di gettare alle ortiche un doppio vantaggio contro una coriacea e battagliera Tunisia. Tra le amichevoli che si sono disputate il 28 maggio 2018, quella tra lusitani e nordafricani è stata l'unica 'sfida mondiale a tutti gli effetti' tra due nazionali entrambe qualificate alla fase finale di Russia 2018. Gli uomini di Fernando Santos sono partiti fortissimo e dopo 23' si sono ritrovati sul 2-0 grazie alle reti del milanista Andre Silva e del citato Joao Mario.

L'ex interista, sugli sviluppi di un corner, ha stoppato elegantemente il pallone da distanza siderale ed ha lasciato partire un incredibile siluro che si è insaccato nel sette, alla destra del portiere. Nel finale di tempo, però, i tunisini hanno riaperto il match con un gol di Badri e nella ripresa, al 64', Ben Youssef ha fissato lo score sul 2-2.

Francia sul velluto a Saint Denis

Allo Stade de France di Saint Denis è scesa in campo una delle grandi favorite dei prossimi Mondiali. La Francia ha sconfitto senza alcun problema l'Irlanda con il punteggio di 2-0 fissato dai gol di Giroud e Fekir. Decisamente 'in maschera' la formazione di casa, con Griezmann e Pogba che sono subentrati soltanto nella ripresa. Si è giocato anche in Africa, dove la Nigeria non è andata al di là dell'1-1 casalingo contro la Repubblica Democratica del Congo: nigeriani in vantaggio con Ekong, ma raggiunti a 12' dal termine da un rigore trasformato da Ngita.

Inizia male la preparazione al Mondiale per l'Iran, gli uomini di Queiroz sono stati sconfitti ad Istanbul dalla Turchia che si è portata sul 2-0 con la doppietta di Tosun e nel finale hanno realizzato il punto della bandiera con Dejagah su calcio di rigore, risultato definitivo 2-1 per i padroni di casa. Infine la Corea del Sud che ha battuto l'Honduras a Daeugu per 2-0 con i gol, entrambi nella ripresa, di Son Heung-min e Moon Seon-min.

Segui la nostra pagina Facebook!