Mentre impazzano i play off e i play out, per completare gli organici della prossima stagione, le tre neopromosse in Serie B Lecce, Livorno e Padova sono già al lavoro per rinforzare i propri organici in vista dei prossimi impegni. D'altronde, la storia dei tre club è ricca di successi e di promozioni ed i tifosi si aspettano molto dal mercato ed iniziano a pensare ad una formazione che faccia sognare ad occhi aperti.

Lecce e Padova, il bomber Guerra nel mirino

A cominciare dal Lecce che si è mosso il giorno dopo aver conquistato la promozione contrattualizzando, a parametro zero, l'esterno offensivo Cosimo Chiricò con un accordo quadriennale. Per l'attaccante salentino, si tratta di un ritorno, dopo l'ultima esperienza, non del tutto positiva, della stagione 2012/13. Ma il club sa perfettamente che occorrono altri investimenti in tutti i reparti, soprattutto in difesa ed in attacco ed è per questo che da giorni è sulle tracce del centrocampista Juande che ha il contratto in scadenza con lo Spezia.

Potrebbe essere un altro buon affare in quanto il calciatore arriverebbe da svicolato, senza pesare sulle casse dei salentini. L'ultima news in ordine di tempo è invece più esaltante e riguarda il bomber della Feralpisalò Simone Guerra, 20 reti in questa stagione con un contratto in scadenza al 30 giugno 2019. Per il 28enne, Lecce potrebbe rappresentare l'ultima occasione per giocare e mettersi in mostra in un campionato impegnativo come quello della serie B.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Il Padova nelle ultime ore ha perfezionato con l'Atalanta, secondo la redazione di Padovagoal.it, l'accordo per il rinnovo del prestito del 20enne Eyob Zambataro, esterno mancino, 11 presenze, nell'ultima stagione con i biancoscudati. In stand by l'interesse per gli attaccanti Guido Marilungo e Giuseppe De Luca, le cui valutazioni sono state giudicate troppo elevate, mentre cresce l'interesse per lo stesso obiettivo del Lecce, Simone Guerra, impegnato nei play off contro il Catania.

Livorno, servono almeno 5/6 elementi

Il Livorno, dopo le parole del patron Spinelli che ha parlato di almeno 5/6 giocatori per soddisfare le esigenze tecniche della squadra, si è mosso sul mercato e ha puntato nelle ultime ore l'esterno sinistro dell'Avezzano, club di serie D, Michael D'Eramo. Il calciatore, 19enne è uno dei talenti emergenti dei Dilettati e si è messo in mostra nel Viareggio Cup, oltre ad aver segnato in campionato 8 gol con la maglia del proprio club.

Seguito da molte società sembra che sia proprio il Livorno, secondo Tuttomercatoweb.com, la squadra più accreditata per acquistare il calciatore. Come ha dichiarato lo stesso Spinelli, 'sarà un anno di assestamento e avremo una rosa con due calciatori per ruolo oltre a qualche giovane'. Il problema sarà trattenere calciatori appetibili sul mercato come Gonnelli, Gasbarro e Murilo ed a confermare Vantaggiato, Franco e Doumbia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto