Alle ore 15 di oggi, sabato 5 maggio 2018, il Venezia ospiterà il Foggia allo stadio "Pier Luigi Penzo", nel match valevole per la quarantesima e terzultima giornata del campionato di Serie B 2017/18. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Calcio 4 HD, canale 254 del bouquet satellitare Sky.

Il Venezia

I veneti occupano la quinta posizione della graduatoria e sono ancora in corsa per poter conquistare il secondo posto che vorrebbe dire promozione in Serie A senza dover disputare gli spareggi playoff, avendo solamente tre punti di svantaggio rispetto al Parma.

Tra i convocati della squadra arancioneroverde mancano il difensore centrale Andelkovic ed il centrocampista centrale Pinato, entrambi a causa di infortunio.

Mister Filippo Inzaghi proporrà il Venezia in campo con il 3-5-2: Audero in porta; linea difensiva composta da Cernuto, Modolo e Domizzi; nella zona nevralgica del campo Stulac si muoverà da perno centrale tra le mezzali Falzerano e Suciu, e gli esterni Bruscagin e Garofalo; in attacco Marsura sembra essere certo della titolarità mentre Litteri e Zigoni si giocano l'ultima maglia a disposizione.

Il Foggia

I pugliesi sono al nono posto della classifica e si sono matematicamente salvati con il successo per 2-1 di martedì scorso contro lo Spezia, che ha per altro permesso di tenere viva una minima speranza di poter riacciuffare l'ottavo posto che vorrebbe dire playoff, anche se i "Satanelli" dovrebbero recuperare 5 punti al Perugia nelle ultime tre giornate di campionato.

Tra le fila dei rossoneri ci saranno cinque assenti, tutti per motivi fisici: non sono infatti stati convocati il portiere Tarolli, il difensore Figliomeni, il mediano Greco, l'esterno destro Fedato ed il centravanti Duhamel.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Mister Giovanni Stroppa schiererà il Foggia con un 3-5-2: Noppert dovrebbe essere ancora preferito a Guarna tra i pali; nella difesa a tre dovrebbe tornare titolare Camporese, venendo affiancato da Tonucci e Calabresi, con Loiacono che essere preferito a uno dei due; a centrocampo Zambelli e Kragl dovrebbero agire da esterni, con Agazzi in posizione di mediano tra gli interni Agnelli e Deli; in attacco dovrebbe rivedersi dal primo minuto la coppia formata da Mazzeo e Nicastro, anche se Floriano potrebbe rubare una delle due maglie da titolare.

L'arbitro

Dirigerà Venezia-Foggia Francesco Guccini della sezione arbitrale di Albano Laziale, coadiuvato dai guardalinee Damiano Margani di Latina e Mattia Scarpa di Reggio Emilia, e dal quarto uomo Riccardo Ros di Pordenone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto