Con la vittoria per 2-1 sullo Spezia di martedì pomeriggio il Foggia ha conquistato la matematica certezza della permanenza nel campionato di Serie B anche per la prossima stagione con tre giornate di anticipo.

Una grande rincorsa

Gli uomini allenati da mister Giovanni Stroppa hanno infatti raggiunto quota 54 punti, portandosi a tredici lunghezze di vantaggio su diciottesimo e diciannovesimo posto, occupati momentaneamente da Avellino e Virtus Entella, che, se il campionato finisse oggi, dovrebbero affrontarsi negli spareggi play-out, mentre Ascoli, Ternana e Pro Vercelli retrocederebbero direttamente nella categoria inferiore.

Nel girone di ritorno i "Satanelli" si sono resi protagonisti di una cavalcata: dopo aver girato la boa in diciannovesima piazza e con 22 punti messi in cascina, sono infatti riusciti ad innestare una marcia superiore nella seconda parte della stagione, conquistando altri 32 punti in diciotto match, frutto di ben dieci successi, due pareggi e con sei battute di arresto.

Le parole di Nember in conferenza stampa

Intanto nel pomeriggio di ieri Luca Nember, direttore sportivo della società rossonera, ha risposto alle domande dei giornalisti presenti nella sala stampa "Antonio Fesce" dello stadio "Pino Zacchera", toccando i punti caldi del momento, tra cui le vicende legate al commissariamento, senza tuttavia chiudere ad una sua possibile permanenza a Foggia: "Al momento ci sono poche certezze, ma entro la fine del campionato avremo la situazione più chiara.

La mia volontà è di rimanere qui, anche se è innegabile che il commissariamento abbia rallentato il mio piano di lavoro, seppur la mia programmazione stia lo stesso andando avanti. Quello che vorrei è poter lavorare in tranquillità e sinergia con la società e spero che al più presto si possano sciogliere alcune riserve, perchè la famiglia Sannella ha grande voglia di fare bene. Non nego che ci sono molti giocatori con i quali ho già parlato e che sarebbero ben disposti a venire qui ed eventuali operazioni, tra le quali anche il riscatto di Kragl dal Crotone, sono ben chiare".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Infine Nember analizza poi anche il percorso stagionale del Foggia, ed ammette di sperare ancora di poter conquistare l'accesso ai playoff: "Spero ancora di poter ottenere un piazzamento negli spareggi per cercare la promozione in Serie A, anche perchè abbiamo dimostrato di essere la squadra che, Empoli a parte, gioca meglio e si esprime sempre al massimo".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto