Ormai ci siamo. Manca sempre meno al mondiale di calcio in Russia e per molti sta per arrivare anche l'asta del fantacalcio di questa competizione. Una nuova occasione per ritrovarsi con gli amici e mostrare le proprie abilità in questo fantasy game così apprezzato in Italia. Se vogliamo, il livello di difficoltà è ancora più alto rispetto a quello della Serie A. Perché bisogna conoscere molto bene nazionali e calciatori di tutto il globo. Ai nastri di partenza purtroppo non ci sarà l'Italia, ma vedremo comunque all'opera tanti campioni a partire dal 14 giugno.

Come preparare bene la costruzione della squadra

Adesso la lista dei convocati delle 32 nazionali partecipanti è ufficiali. E' arrivato, dunque, il momento di prendere carta e penna e iniziare ad appuntare i giocatori che potrebbero fare al caso vostro. Il primo consiglio, quello fondamentale, è studiare bene le liste dei convocati. A partire dalle big, le squadre candidate alla vittoria finale (tipo Brasile, Francia, Germania), ma anche e soprattutto le squadre che conoscete di meno. Se c'è qualche giocatore che vi "intriga" per il Fantacalcio, andate a scovare la sua carriera e le sue statistiche in rete. Potrebbero sempre tornarvi utili durante l'asta. Già, perché il secondo consiglio è quello di non soffermarsi soltanto sui calciatori più noti.

E' vero che in genere bisognerebbe prendere all'asta elementi in grado di andare il più possibile avanti nei mondiali, ma è altrettanto vero che saranno soprattutto le prime giornate della fase a gironi a determinare il successo o meno di una squadra. Per questo motivo avere in rosa almeno cinque o sei elementi di nazionali indicate - alla vigilia - come possibili 'cenerentole' potrebbe essere una mossa davvero azzeccata.

E' logico che come al solito è opportuno scegliere anche dei calciatori che siano rigoristi della propria nazionale. Chi calcia dal dischetto spesso porta in dote con sé dei bonus, anche se c'è sempre il rovescio della medaglia in caso di errori dagli undici metri. Quando scorrete l'elenco, cercate di porre come possibili obiettivi un numero di giocatori doppio rispetto a quelli necessari, cercando anche di mettere i giocatori in ordine di preferenza.

In questo modo non sarete impreparati se non riuscirete a prendere all'asta l'asso che avevate messo in preventivo. L'ultimo consiglio, quello più importante, è in fondo sempre lo stesso. Divertitevi insieme agli amici, senza mai litigare per motivi futili, e godetevi le partite del mondiale che sta per iniziare.

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!