Ieri per la Juve è stato il Mattia Perin Day. Infatti, il portiere classe '92 ieri mattina presto si è presentato al JMedical per essere sottoposto alle classiche visite mediche. Poi Perin ha raggiunto la sede della Juventus dove ha posto la firma sul quadriennale che lo legherà ai Campioni d'Italia. Il lavoro sul mercato per i bianconeri non si ferma e adesso, dopo aver messo a segno l'acquisto del vice Szczesny, si sta cercando un nuovo terzino. I nomi, al momento, sono due: Joao Cancelo e Matteo Darmian. Oltre a migliorare la difesa, orfana di Lichtsteiner e Asamoah, è possibile che la Juve faccia qualcosa anche a centrocampo: per questo reparto si aspetta l'ufficialità di Emre Can.

Ma ai bianconeri sono accostati anche altri nomi, come quelli di Paul Pogba e Milinkovic Savic. Per ora, entrambi sembrano essere solo delle suggestioni ma si sa che nel Calciomercato può sempre succedere di tutto.

Dybala lancia un messaggio a Pogba

In questi giorni molti giocatori della Juve sono al seguito delle rispettive nazionali in vista dei Mondiali. Fra questi c'è Paulo Dybala che a Tyc Sports ha commentato le voci di un possibile ritorno a Torino di Paul Pogba: "Con Paul ho mantenuto un bel rapporto anche dopo la sua partenza per l'Inghilterra, con lui mi trovavo benissimo in campo e fuori". La Joya e il francese hanno instaurato un ottimo feeling e il numero 10 bianconero ha raccontato come si trovassero molto bene quando giocavamo insieme: "Sentire che potrebbe tornare mi rende molto contento anche perché, in questo modo, eviteremmo di fare videochiamate e torneremmo ad allenarci insieme.

La cosa più divertente era quando creavamo nuovi modi di festeggiare un gol. come quando ci toccammo con il dito dopo aver visto da poco Dragon Ball Z". Dunque Paulo Dybala approverebbe un ritorno alla Juve del suo amico Paul Pogba: adesso bisognerebbe capire se anche Beppe Marotta è favorevole a un rientro a Torino del centrocampista francese.

Questa trattativa appare, però, decisamente in salita poiché il cartellino del giocatore del Manchester United costa molto e soprattutto l'ingaggio è molto elevato.

Ballottaggio Cancelo-Darmian per la difesa

La Juve, in queste ore, è alla ricerca di un sostituto di Stephan Lichtsteiner. Nelle ultime ore ai bianconeri viene accostato con forza il nome di Joao Cancelo.

Il portoghese, però, viene valutato 40 milioni dal Valencia e, dunque, Beppe Marotta è al lavoro per cercare una soluzione. L'altra pista seguita dai bianconeri è quella che porta a Matteo Darmian. Anche in questo caso la richiesta del Manchester United è abbastanza elevata poiché i Red Devils vorrebbero ricavare dalla cessione del terzino circa 20 milioni: per ora la Juve ne ha offerti 12, di conseguenza resta un po' di distanza. Adesso non resta che scoprire quale sarà la scelta della Juventus tra Darmian e Cancelo, visto che sembrano essere loro due i principali candidati ad occupare il posto lasciato libero da Lichtsteiner.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!