Il Milan sta cercando di gettare le basi per la prossima stagione e dopo gli acquisti a parametro zero di Reina e Strinic sono in arrivo altre operazioni di mercato. La manovra dei rossoneri è però condizionata dall’imminente sentenza che l’Uefa emetterà nei confronti del club rossonero. Per questo motivo la strategia di mercato rossonera potrebbe subire delle variazioni e la dirigenza cercherà di ‘piazzare’ gli esuberi, che non fanno più parte del progetto di Gattuso.

Pubblicità
Pubblicità

Una cifra piuttosto importante, infatti, potrebbe essere ottenuta dal concretizzarsi di alcune operazioni di mercato, che consentirebbero ai rossoneri di sferrare l’assalto al top player. In particolare, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, alcune delle seconde linee potrebbero essere cedute e ci sarebbe anche un forte risparmio in termini di ingaggi.

Calciomercato Milan: i probabili partenti della rosa rossonera

Tra i probabili partenti c’è Antonio Donnarumma, il quale non è soddisfatto alla luce del suo scarso impiego nel corso della stagione.

Pubblicità

Alla base di questo motivo c’è la valutazione di lasciare il Milan indipendentemente dal destino del fratello più piccolo. Con la sua partenza il club rossonero risparmierebbe un milione di euro netti a stagione nei prossimi tre anni, visto che il contratto di Antonio è in scadenza nel 2021. Nel reparto difensivo sono tre i giocatori che potrebbero salutare la squadra rossonera: Abate, Antonelli e Gustavo Gomez.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

I tre giocatori dovrebbero avere destini differenti, infatti Ignazio Abate vanta degli estimatori in MLS, mentre il difensore paraguaiano è finito nuovamente nel mirino del Boca Juniors. Il terzino sinistro Luca Antonelli, invece, potrebbe restare in Italia e secondo ‘tuttomercatoweb.com’ è seguito dal Bologna.

Capitolo Montolivo: addio in vista per l’ex capitano rossonero?

Anche a centrocampo per il Milan di Gennaro Gattuso potrebbero esserci delle novità.

Il caso più spinoso è quello di Riccardo Montolivo, il quale ha ancora un anno di contratto a 2.5 milioni di euro netti a stagione; secondo tuttomercatoweb al momento non sembrerebbero esserci delle trattative concrete per la rescissione del contratto, ma quest’eventualità comporterebbe un risparmio evidente per le casse rossonere. Altro giocatore in partenza è Josè Mauri, il quale quest’anno non ha praticamente visto il campo.

Pubblicità

Per quanto riguarda il reparto offensivo, stando a quanto scritto da tuttomercatoweb, Nikola Kalinic ed Andrè Silva sarebbero già con le valigie pronte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto