Il calciomercato non è ancora ufficialmente aperto, ma sono già tanti i colpi messi a segno dalle società della serie cadetta, nonostante tutti i problemi che sta attraversando la Serie B. Oggi è l'Avellino sul banco dei protagonisti: preso il centrocampista Valietti dal Genoa e il portiere Di Gregorio dall'Inter, adesso il ds irpino punta due giocatori dal Frosinone neopromosso: Besea e Citro. Senza dimenticare che l'Avellino è pure riuscito a rinnovare il contratto all'attaccante Castaldo che aveva ricevuta un'ottima offerta dalla Serie C.

Lecce scatenato, il Foggia ha il suo tecnico

Capitolo squadre pugliesi con il Foggia che finalmente ha scelto Gianluca Grassadonia come allenatore. Il tecnico, ancora legato alla Pro Vercelli, firmerà con i rossoneri non appena troverà l'accordo per risolvere il contratto con la squadra piemontese. Anche a Bari il ventaglio di scelte del tecnico si restringe, con il nome di Mauro Zironelli che prende quota.

Per il capitolo cessioni, in uscita dal Bari, Raicevic verso il Servette.

Il Lecce invece è scatenato: dopo l'attaccante Pettinari e il portiere Lamanna ha trovato l'accordo per due ritorni: l'esterno Falco, che torna in giallorosso dopo la sfortunata esperienza con i salentini nel primo anno dell'allora Lega Pro e il terzino Mazzotta, reduce dalla positiva esperienza a Pescara.

Trattative di mercato per quasi tutte le squadre di Serie B

Si muove anche la Salernitana, Lotito "sposta" Jallow dalla Lazio e prende Bochniewicz dall'Udinese, mentre il prossimo obiettivo si chiama Mastalli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Ma per il centrocampista della Juve Stabia i campani devono superare la concorrenza di Parma e Venezia. Il Benevento ha chiuso per Bukata (contratto triennale) e ora vuole Roberto Insigne. La Cremonese sta per chiudere con Migliore (Genoa) e per il ritorno dal Prato di Hoxha. I grigiorossi cercano anche di arrivare a Picchi dell'Empoli. A Padova arriva, in prestito dallo Spezia, Ceccaroni.

Brescia e Bari operano uno scambio con Sabelli che va alle rondinelle e Somma che approda in Puglia.

L'Ascoli svincola Varela e ingaggia Lezzerini dall'Avellino, il Venezia segue Segre (Torino). Il Carpi pesca un talento dalla Serie D, l'attaccante Kacorri dall'Igea Virtus. Pescara su Liotti (Siracusa) e Perugia su Sartore del Matera e Buschiazzo del Penarol. Il Palermo infine, ha chiesto al Genoa l'attaccante Raul Asencio, ma il club rossoblu non è certo di volersi privare dello spagnolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto