Desiderio Garufo, lo scorso aprile, ha risolto consensualmente il contratto che lo legava al Parma calcio fino al 30 giugno 2018. L'esterno di Grotte che, in carriera, ha indossato le casacche, tra le altre, di Nissa, Sangiovannese, Taranto, Nocerina, Trapani, Novara e Catania, prima di approdare al Parma nel 2016 ha scelto di ripartire dal campionato di Serie C. Nel recente passato è stato accostato a squadre come Bassano e Sambenedettese, ma negli ultimi mesi con la rescissione le cose sono cambiate.

Secondo alcune indiscrezioni da parte del Quotidiano del Sud, Garufo sarebbe pronto ad approdare al Catanzaro. Ora, a decidere il suo destino sarà proprio, l'esterno grottese, che non vede l'ora di cominciare ha ricalcare il campo da gioco dopo un brutto infortunio che l'ha tenuto fuori per diverso tempo.

Statistiche alla mano, l'ultima presenza in campionato del difensore siciliano risale addirittura al 30.10.2016, in un Parma-Mantova finito uno a zero a favore dei crociati.

Poi il lungo calvario dovuto ad una lunga convalescenza sommata al divorzio consensuale con i crociati che l'hanno tenuto fuori rosa ed ora la ripartenza con una squadra di terza serie per un calciatore che è ancora al pieno della sua carriera e che vuole dimostrare a chi non ha creduto in lui che può dare, ancora, tanto sia in termini di esperienza avendo quasi duecento presenze tra i professionisti all'attivo (186 di cui 36 in Serie B) sia in termini tecnici perché se Garufo è al top della condizione sulla fascia è un vero e proprio "motorino" che non si risparmia mai dando tutto in campo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Desiderio Garufo testimonial del "Premio Fedeltà & Premio Fair Play"

Uno di poche parole, a cui piace far parlare il rettangolo di gioco. Un uomo leale e pieno di valori tant'è che sarà il proprio lui il "testimonial" ufficiale della 4^ Edizione del "Premio Fedeltà & Premio Fair Play" 2017-2018, indetto dalla Delegazione provinciale di Agrigento della FIGC-LND (Federazione Italiana Giuoco Calcio - Lega Nazionale Dilettanti).

Nel corso della cerimonia, che si terrà lunedì 11 giugno alle ore 17.00 nella Sala Convegni del Dioscuri Bay Palace di San Leone (Agrigento), saranno consegnati riconoscimenti e premi a società, dirigenti e giocatori che si sono particolarmente distinti nell'attuale o nelle passate stagioni sportive. Intanto proseguono gli allenamenti di Garufo, alternati a periodi di riposo a Grotte. Nelle prossime settimane dovrebbe essere concluso l'accordo, al termine del quale sapremo i colori della maglia che indosserà il calciatore nativo di Grotte nella prossima stagione sportiva.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto