In serie C, si sono svolte ieri, 3 giugno, le gare di ritorno dei quarti di finale dei play off, che hanno promosso le quattro squadre finaliste per la promozione in serie B. La sorpresa stava per arrivare da Siena, dove la Reggiana era riuscita a pareggiare nei minuti finali con Altinier ed era ad un passo dalla qualificazione. Poi, al centesimo minuto, ad una manciata di secondi dalla fine, l'arbitro assegnava un contestatissimo rigore per i senesi che Santini realizzava regalando la semifinale alla sua squadra.

A Siena, gli ultras della Reggiana invadono il campo

A questo punto si scatenava la reazione dei tifosi ospiti che, dopo aver invaso il campo, si scontravano con le forze dell'ordine prontamente intervenute per evitare il peggio. Una gara interminabile, protrattasi ben oltre il tempo regolamentare per le continue interruzioni del gioco. Ci sono stati momenti di panico quando un gruppo di ultras granata ha scavalcato a volto coperto le barriere dello stadio Artemio Franchi, portandosi a breve distanza dai giocatori e, solo dopo una decina di minuti, gli ultras sono stati riportati nel loro settore dalla polizia in assetto antisommossa.

E' finito, così, nel peggiore dei modi il sogno della Reggiana di approdare ad una semifinale che poteva spalancargli le porte della serie B. In precedenza, Catania, Cosenza e Sud Tirol avevano regolato i rispettivi avversari raggiungendo il traguardo delle semifinali.

Il Cosenza in gran forma vince sotto gli occhi di Sarri

Il Cosenza ha bissato il successo dell'andata, battendo a San Benedetto del Tronto i locali per 0-2, sotto l'attento sguardo dell'ex tecnico del Napoli Sarri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

I calabresi vivono un periodo di forma veramente eccezionale e si pongono di diritto tra le squadre accreditate per la promozione in serie B. Ma in pole c'è anche il Catania che può contare su una rosa di primissima scelta, forse superiore a tutte le altre, con uomini esperti come il regista Lodi che fanno la differenza, soprattutto in questi frangenti. E' lui che costruisce l'azione del gol di Barisic, che sblocca la gara dopo quasi un'ora di gioco.

Tutto facile per il Sud Tirol che piega, grazie al suo bomber Costantino, la Viterbese per 2-0 e vola in semifinale, dopo aver vinto la gara di andata. Stabilito il programma delle gare di andata e ritorno, valide per le semifinali di play off, che si disputeranno mercoledì 6 e domenica 10 giugno e vedranno fronteggiarsi SudTirol contro il Cosenza ed il Siena contro il favorito Catania.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto