Dopo l'esordio in serie A sulle maglie del Benevento, La Molisana si prepara a calcare i campi europei con l'As Roma. Non con il brand sulle maglie, ma a bordo campo. La partenership è stata presentata questa mattina a Trigoria; l'accordo tra la società giallorossa e il pastificio avrà una durata di tre anni. La Molisana sarà premium partner della Roma.

Valori condivisi

Una partnership, come spiegato da Giuseppe e Rossella Ferro, quarta generazione di famiglia alla guida dell'azienda, è nata innanzitutto da una condivisione di valori che mettono tra le priorità la gestione innovativa, la valorizzazione dei talenti, l'apertura internazionale e, per concludere, la centralità della pasta nell'alimentazione sana per continuare il lavoro di educazione alimentare e sensibilizzazione ai corretti stili di vita. Una mission che La Molisana conduce con diverse iniziative dall'anno 2013.

La Pasta della Roma

Il marchio della Molisana, tra l'altro già ben conosciuto e visibile in molti negozi della grande distribuzione organizzata, avrà ancor più visibilità grazie all'accordo con la società del presidente James Pallotta. Il brand non sarà soltanto, come già detto, a bordo del campo dello Stadio Olimpico, ma sarà ben visibile nelle aree di ospitalità dello Stadio. Oltre che al centro di allenamento di Trigoria.

Ai pacchi di pasta già presenti a partire da settembre se ne aggiungeranno altri, visto che sugli scaffali dei supermercati i divoratori di pasta potranno trovare proprio "La Pasta della Roma". Un marchio vero e proprio con pacchetti ad hoc, presentati oggi: dall'ormai celebre spaghetto quadrato, passando per mezze maniche e penne rigate.

L'accordo prevede anche un concorso, che durerà l'intera stagione calcistica, e che metterà in palio biglietti per assistere alle partite casalinghe della "Magica", gadget della Roma e la possibilità di prendere parte al Trigoria Day.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
A.S. Roma

Soddisfazione per l'accordo è stata espressa sia dal direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni, che ha presentato l'accordo con l'azienda rappresentata a Trigoria da Giuseppe Ferro. Non è la prima volta della Roma con un pastificio. Come dimenticare i magici anni '80 col marchio Barilla sulla maglietta della Magica che tanta fortuna portò al club giallorosso con lo Scudetto. Fortuna che spera di portare anche l'azienda pastaia di Campobasso che sta spingendo il suo brand con tanto impegno nello sport.

Perché, oltre al già citato Benevento, la famiglia Ferro è sponsor, in questo caso possiamo dire a tutto campo, della squadra di basket femminile della Magnolia Basket Campobasso che disputerà per il secondo anno consecutivo il campionato di serie A2.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto