In casa Inter l'attenzione è già rivolta alla prossima stagione, quella che segnerà il ritorno nell'Olimpo della Uefa Champions League. Per riuscire però ad andare in fondo nella competizione, Luciano Spalletti ha bisogno di una rosa competitiva, con valide alternative per ogni ruolo per far fronte ai numerosi impegni ai quali i nerazzurri saranno sottoposti. Le zone da 'completare' sarebbero tre: la difesa esterna, la mediana e l'attacco.

Il nuovo nome per la fascia

Gli obiettivi sulla fascia destra sino ad oggi sono stati quelli di Sime Vrsaljko, Matteo Darmian e Davide Zappacosta. Nelle ultime ore però è emerso un nuovo nome per la difesa nerazzurra: quello di Benjamin Henrichs del Bayer Leverkusen.

Le ultime indiscrezioni hanno inoltre rivelato che la società avrebbe dato il proprio benestare per la conclusione dell'affare, un prestito con diritto di riscatto. La formula proposta dall'Inter è la solita ma, a differenza di Atletico Madrid e Manchester United, i tedeschi sarebbero favorevoli alla modalità di trasferimento per il loro calciatore. Dopo aver appurato il 'si' del Bayer Leverkusen, adesso l'Inter deve spingere per cercare di concludere le trattative per uno fra Vrsaljko o Darmian, visto che Benjamin Henrichs dovrebbe essere (almeno per adesso) la terza scelta sulla fascia per Luciano Spalletti. In caso dovessero fallire le altre trattative, allora l'Inter potrebbe sferrare l'attacco decisivo per portare Henrichs a Milano con la possibilità di poterlo poi riscattare l'anno successivo, anche se sul calciatore pare esserci anche l'interesse del Chelsea, il club con il quale l'Inter sta trattando per Davide Zappacosta.

Benjamin Henrichs terza scelta dell'Inter

In cima alle preferenze degli interisti dovrebbe adesso esserci Matteo Darmian del Manchester United. Il terzino - considerato all'inizio solo una 'riserva' in caso di altri mancati acquisti - sembra essere entrato nelle grazie della società, che per lui avrebbe già in mente una strategia per portarlo a Milano.

Le ultime indiscrezioni infatti rivelano di un possibile scambio con Perisic che si trasferirebbe al Manchester United. In Inghilterra potrebbero gradire la proposta di 50 milioni più il cartellino di Darmian - valutato 18 milioni di euro - per arrivare al nazionale della Croazia. Le rispettive valutazioni sembra essere gradite ad entrambe le squadre, che adesso sembrano più vicine nel chiudere la trattativa.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!