Ore calde per il mercato di Milan e Juventus. I due club infatti dopo diversi giorni di contatti telefonici, si sono finalmente incontrati nella giornata di ieri a Milano, per discutere dell'affare che coinvolgerebbe un possibile ritorno di Leonardo Bonucci tra le file bianconere e invece un possibile passaggio di Gonzalo Higuain e Mattia Caldara tra le file rossonere.

L'affare Bonucci

Ancora non è ben chiara ne la formula neppure le cifre dell'affare, sappiamo solo che la dirigenza juventina sta seriamente pensando di riprendere il capitano del Milan, per poter avere una difesa solida e pronta per vincere la famigerata Champions League.

Nell'affare che riporterebbe il centrale a Torino, possono inserirsi sia Gonzalo Higuain che Mattia Caldara. Il Milan è alla ricerca di un bomber dall'inizio dell'estate si sa, ma il problema maggiore per quanto riguarda l'argentino, è che in caso di trasferimento il suo agente ha annunciato che il giocatore è disposto a muoversi solo se l'ingaggio viene ritoccato a otto milioni netti a stagione.

Cifre non da poco sopratutto, per una squadra come il Milan che per poco non ha rischiato di non entrare nemmeno in Europa a causa dei bilanci in negativo della passata stagione.

L'arrivo di Elliot e dei suoi capitali ha rinvigorito di certo le casse rossonere che sono pronti, insieme al nuovo ds Leonardo a fare scintille sul mercato.

La pista di Mattia Caldara rimane forse più plausibile anche se sappiamo che la Juventus ha rifiutato offerte da quasi 40 milioni da altri importanti club europei. Dunque vedremo se nei prossimi giorni l'affare prenderà forma e questo triangolo di giocatori avranno finalmente una faccia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Altri scambi di mercato

La Juventus sta cercando un difensore centrale esperto e dato che Barzagli e Chiellini data l'età non garantiscono più un rendimento eccellente per tutta la stagione, il ritorno di Bonucci sarebbe l'ideale per il club di Torino alla ricerca della vittoria della Champions League.

Dovendo essere competitivi su tre fronti è meglio avere una squadra lunga con riserve in grado di essere all'altezza dei titolari.

Inoltre la Juventus dopo il così detto "colpo del secolo", ovvero l'arrivo di Cristiano Ronaldo ha bisogno di vendere qualche giocatore per poter rimettere i conti in pari. Se non dovesse partire Higuain, sia il difensore Alex Sandro che il centrocampista Miralem Pjanic potrebbero lasciare Torino in direzione PSG o Premier League. Il Calciomercato chiude tra tre settimane e vedremo le sorprese che avrà in serbo per noi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto