Ore caldissime sul fronte Cristiano Ronaldo - Juve. I tifosi bianconeri sono in trepidante attesa di notizie ufficiali. Al momento la dirigenza della Juventus è in Italia e sta attendendo notizie dalla Spagna e, in particolare, da Jorge Mendes, procuratore di CR7. Il portoghese avrebbe ormai scelto di approdare nel club campione d'Italia, ma Marotta deve ancora trovare un accordo definitivo con il Real Madrid.

La Juve sarebbe pronta a versare 100 milioni di euro alle merengues, anche perché Cristiano Ronaldo qualche mese fa avrebbe strappato la promessa da Florentino Perez di abbassare la sua clausola rescissoria che è fissata alla cifra assolutamente impossibile di 1 miliardo di euro. In merito si è espresso anche Gianluca Di Marzio: secondo il noto esperto di Calciomercato, la trattativa sarebbe a buon punto ed il fuoriclasse portoghese sempre più vicino a vestire la maglia bianconera nella prossima stagione.

'Segnali positivi da Jorge Mendes'

Secondo quanto rivelato da Di Marzio sul suo sito, Marotta e Paratici avrebbero ricevuto parecchi segnali positivi da Jorge Mendes che sta cercando di chiudere la pratica con il Real per poi definire il contratto che legherebbe il suo assistito alla Juve. La trattativa, pertanto, starebbe proseguendo su due fronti, con l'agente del portoghese che lavora con il Real per far accettare al club spagnolo una cifra intorno ai 120 milioni di euro, tasse comprese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Florentino Perez avrebbe confermato la parola data, qualche mese fa proprio a Mendes, nell'abbassare la clausola rescissoria di CR7, ma ovviamente non c'è nulla di ufficiale ed è pertanto doveroso stare con i piedi per terra. Il presidentissimo del Real Madrid, ad ogni modo, non avrebbe intenzione di ostacolare la volontà del fuoriclasse ed avrebbe accettato l'idea che possa aver deciso di fare una nuova esperienza lontano dalla squadra con cui ha vinto davvero tutto.

Intanto, i tifosi juventini sono in attesa spasmodica della grande notizia, ovvero l'ufficialità dell'acquisto del fenomeno portoghese, ma bisogna avere ancora pazienza.

Tutte le possibili soluzioni tattiche di Allegri con l'arrivo di CR7

Crisitano Ronaldo sta facendo sognare i tifosi bianconeri ed in molti si stanno già chiedendo come giocherebbe la Juve con il portoghese. CR7 potrebbe essere schierato in un tridente con Paulo Dybala e Douglas Costa, ma le soluzioni tattiche a dispostizione di Massimiliano Allegri sembrano essere molteplici.

Si va da un 4-3-1-2, passando per il 4-2-3-1. Infatti, Cristiano Ronaldo potrebbe giocare come prima punta con Mario Mandzukic al suo fianco e Paulo Dybala in posizione di trequartista. Un'altra opzione prevederebbe un tridente composto da Federico Bernardeschi, il numero 10 bianconero e Douglas Costa a sostegno proprio del cinque volte pallone d'oro. Con l'arrivo eventuale di CR7, Massimiliano Allegri avrebbe davvero una squadra stellare e di certo potrebbe sbizzarrirsi schierando un attacco fra i migliori al mondo, ma anche negli altri reparti il tecnico livornese non è messo male alla luce dei recenti arrivi di Joao Cancelo e Emre Can. Il tedesco verrà presentato nella giornata di lunedì e avrà anche la possibilità di incontrare i suoi nuovi tifosi che potranno vederlo nel mega store della Juve all'Allianz Stadium.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto