Mercato Juve condito da sorprese nelle ultime ore. La “bomba” sganciata da Marca con il forte interessamento per Cristiano Ronaldo ha accesso i riflettori su un sogno che secondo alcuni potrebbe diventare realtà, ma ci sono anche altri movimenti importanti su cui fare luce. Un po’ a sorpresa Sami Khedira e Mehdi Benatia resteranno in bianconero e stanno per rinnovare, si allontanano, invece, due nomi finiti nel mirino di Marotta: Golovin e Godin.

Mercato Juve: doppia sorpresa per Khedira e Benatia

Le buone notizie per il mercato dalla Juve arrivano così da chi già veste la maglia bianconera. Sami Khedira, dato in partenza ormai da mesi, proverà a togliersi di dosso la figuraccia mondiale dando l’assalto a Scudetto e Champions con la “Vecchia Signora”.

Il tedesco infatti sta per rinnovare il suo contratto che scade nel 2019, per lui pronto un prolungamento fino al 2021. Niente MLS, come peraltro aveva già dichiarato in passato e niente Premier League quindi per Khedira che alla Juve potrebbe formare un centrocampo ad alto tasso teutonico insieme al nuovo acquisto Emre Can. Novità arrivano anche dal fronte Benatia, il marocchino corteggiato da Olympique Marsiglia, Arsenal e Borussia Dortmund ha incontrato la dirigenza subito dopo l’eliminazione dal Mondiale e quello che poteva sembrare un incontro per dirsi addio si è invece trasformato in un abbraccio utile per continuare insieme. Anche per lui è pronto un contratto fino al 2021 per rimanere a Torino ed essere ancora perno di una retroguardia in cui si inserirà Caldara ma che perderà probabilmente Rugani.

Mercato Juve: poche speranze per Golovin e Godin

Non tutto però va secondo i piani nel mercato della Juve degli ultimi giorni. Marotta infatti deve incassare il sorpasso del Chelsea per Golovin. Sarri è pronto allo sgarbo per portarsi a casa il talentino russo subito dopo il Mondiale. L’offerta dei blues sembra essere moto vicina ai 30 milioni chiesti dal CSKA, una valutazione che per i bianconeri è sempre stata troppo alta.

Costerebbe meno Diego Godin, ma ci sono molte difficoltà per chiudere il colpo ed è anche per questo che è arrivata la proposta di rinnovo per Benatia. Il difensore dell’Atletico Madrid ha una clausola rescissoria da 20 milioni, cifra che da Torino sono pronti a mettere sul piatto, ma il problema sarebbe convincere il giocatore, idolo dei tifosi, pupillo di Simeone e pronto a legarsi ancora per molto tempo alla squadra spagnola rinnovando il contratto dopo i Mondiali.

Notizie di giornata in chiaroscuro quindi per il mercato della Juve, Khedira e Benatia restano e rinnovano, Golovin e Godin non sono destinati a vestirsi di bianconero.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!